Russia-Ucraina, gli abitanti del Donbass

Seguici suTelegram
Il 24 febbraio, la Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina, in risposta alle richieste di aiuto delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk, per contrastare l'aggressione delle truppe ucraine.
© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotografica

Le due autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk fanno parte dell’area cuscinetto del Donbass.

Le due autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk fanno parte dell’area cuscinetto del Donbass. - Sputnik Italia
1/10

Le due autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk fanno parte dell’area cuscinetto del Donbass.

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotografica

Il nome Donbass deriva da Donetsky Bassein, il bacino minerario situato lungo il fiume Donetsk.

Il nome Donbass deriva da Donetsky Bassein, il bacino minerario situato lungo il fiume Donetsk. - Sputnik Italia
2/10

Il nome Donbass deriva da Donetsky Bassein, il bacino minerario situato lungo il fiume Donetsk.

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotografica

Qui la popolazione russofona è circa l’80 per cento e il legame con Mosca è rappresentato anche dalla Chiesa Ortodossa.

Qui la popolazione russofona è circa l’80 per cento e il legame con Mosca è rappresentato anche dalla Chiesa Ortodossa. - Sputnik Italia
3/10

Qui la popolazione russofona è circa l’80 per cento e il legame con Mosca è rappresentato anche dalla Chiesa Ortodossa.

© Sputnik . Igor Rodionov / Vai alla galleria fotografica

Su cinque milioni di abitanti, circa 770mila hanno il passaporto russo, mentre altrettanti ne hanno fatto richiesta a Mosca.

Su cinque milioni di abitanti, circa 770mila hanno il passaporto russo, mentre altrettanti ne hanno fatto richiesta a Mosca. - Sputnik Italia
4/10

Su cinque milioni di abitanti, circa 770mila hanno il passaporto russo, mentre altrettanti ne hanno fatto richiesta a Mosca.

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotografica

Non è un caso se Vladimir Putin, nel suo discorso di fronte alla nazione del 21 febbraio, ha detto: "Il Donbass è parte integrante della storia e della cultura russa".

Non è un caso se Vladimir Putin, nel suo discorso di fronte alla nazione del 21 febbraio, ha detto: "Il Donbass è parte integrante della storia e della cultura russa". - Sputnik Italia
5/10

Non è un caso se Vladimir Putin, nel suo discorso di fronte alla nazione del 21 febbraio, ha detto: "Il Donbass è parte integrante della storia e della cultura russa".

© Sputnik . Viktor Antonyuk / Vai alla galleria fotografica

"L’Ucraina non è un paese confinante, è parte integrante della nostra storia, cultura, spazio spirituale", ha detto il 21 febbraio il presidente russo Vladimir Putin, che ha accusato Kiev di essere manovrata dall’ambasciata statunitense.

"L’Ucraina non è un paese confinante, è parte integrante della nostra storia, cultura, spazio spirituale", ha detto il 21 febbraio il presidente russo Vladimir Putin, che ha accusato Kiev di essere manovrata dall’ambasciata statunitense. - Sputnik Italia
6/10

"L’Ucraina non è un paese confinante, è parte integrante della nostra storia, cultura, spazio spirituale", ha detto il 21 febbraio il presidente russo Vladimir Putin, che ha accusato Kiev di essere manovrata dall’ambasciata statunitense.

© Sputnik . Ilia Pitalev / Vai alla galleria fotografica

"La situazione nel Donbass è estremamente critica", ha aggiunto Putin.

"La situazione nel Donbass è estremamente critica", ha aggiunto Putin. - Sputnik Italia
7/10

"La situazione nel Donbass è estremamente critica", ha aggiunto Putin.

© Sputnik . Viktor Antonyuk / Vai alla galleria fotografica

Il ministero della Difesa russo ha affermato che l'operazione speciale prende di mira solo le infrastrutture militari ucraine e la popolazione civile non è in pericolo.

Il ministero della Difesa russo ha affermato che l'operazione speciale prende di mira solo le infrastrutture militari ucraine e la popolazione civile non è in pericolo. - Sputnik Italia
8/10

Il ministero della Difesa russo ha affermato che l'operazione speciale prende di mira solo le infrastrutture militari ucraine e la popolazione civile non è in pericolo.

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotografica

Dall'inizio dell'operazione russa in Ucraina, nel Paese si sono verificate ostilità e l'Occidente ha aumentato la pressione delle sanzioni su Mosca.

Dall'inizio dell'operazione russa in Ucraina, nel Paese si sono verificate ostilità e l'Occidente ha aumentato la pressione delle sanzioni su Mosca. - Sputnik Italia
9/10

Dall'inizio dell'operazione russa in Ucraina, nel Paese si sono verificate ostilità e l'Occidente ha aumentato la pressione delle sanzioni su Mosca.

© Sputnik . Sergei Averin / Vai alla galleria fotografica

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che la Russia non intende occupare l'Ucraina e che le truppe lasceranno il Paese una volta terminata l'operazione.

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che la Russia non intende occupare l'Ucraina e che le truppe lasceranno il Paese una volta terminata l'operazione. - Sputnik Italia
10/10

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che la Russia non intende occupare l'Ucraina e che le truppe lasceranno il Paese una volta terminata l'operazione.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала