Mercenari stranieri in Ucraina attaccano l'esercito russo con armi occidentali

© Sputnik . Ivan Rodionov / Vai alla galleria fotograficaUniformi di soldati ucraini nella regione di Mariupol
Uniformi di soldati ucraini nella regione di Mariupol - Sputnik Italia, 1920, 03.03.2022
Seguici suTelegram
Secondo il maggior generale Konashenkov, portavoce del Ministero della difesa russo, sarebbero numerosi i raid e le azioni di sabotaggio da parte dei mercenari stranieri ai danni dell'aviazione e dell'esercito russo.
"I mercenari stranieri che sono giunti ​​in Ucraina stanno sabotando e muovendo incursioni ai convogli che portano le nostre attrezzature militari. Gli attacchi interessano anche gli aerei che forniscono copertura", ha dichiarato Konashenkov.
"Sono loro che, nei video di propaganda distribuiti sui social network dai servizi speciali ucraini, evitano di entrare nell'inquadratura dei telefoni dei presunti "residenti locali'", ha aggiunto.
Secondo Konashenkov, tutti gli attacchi dei mercenari stranieri vengono effettuati con l'uso di armi fornite al regime di Kiev dall'occidente.
"Stiamo parlando di sistemi anticarro Javelin (USA), NLOW (Gran Bretagna) e sistemi missilistici antiaerei portatili Stinger, il cui sviluppo non è roba da poco", ha affermato Konashenkov.
La Russia ha lanciato un'operazione militare in Ucraina la mattina di giovedì 24 febbraio. Il presidente russo Vladimir Putin ha definito l'obbiettivo dell'operazione "la protezione delle persone che sono state vittime di violenza e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Per questo, ha detto, si deve condurre la "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", oltre che assicurare alla giustizia tutti i criminali di guerra responsabili dei "crimini sanguinari contro i civili" del Donbass.
Il Ministero della Difesa della Federazione Russa specifica che le forze armate attaccano solo le infrastrutture militari e le truppe ucraine, non costituendo una minaccia per la popolazione civile. Con il supporto delle forze armate della Federazione Russa, i gruppi militari della DPR e LPR stanno portando avanti la loro offensiva. L'occupazione dell'Ucraina non è però stata considerata, ha sottolineato il presidente russo.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала