Ucraina, la Scala perde Anna Netrebko: "ingiusto obbligare un artista a denunciare la sua patria"

© Sputnik . Nina Zotina / Vai alla galleria fotograficaLa soprano russa Anna Netrebko durante il concorso internazionale "Novaya Volna" a Sochi
La soprano russa Anna Netrebko durante il concorso internazionale Novaya Volna a Sochi - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suTelegram
L'addio definitivo del soprano dopo la decisione del teatro di allontanare il maestro Valery Gergiev per le sue posizioni politiche. La sostituirà Anna Agresta.
Il soprano Anna Netrebko non si esibirà il 9 marzo alla Scala di Milano per l'"Adriana Lecouvreur". Dopo aver saltato due prove, smentisce come fake news le indiscrezioni su una sua presunta indisposizione e conferma il forfait: "Non verrò", scrive in una storia di Instagram.

"Non è giusto - scrive in un altro post - costringere un artista a dare voce alle proprie opinioni politiche e a denunciare la sua patria. Questa dovrebbe essere una libera scelta. Come molti dei miei colleghi, io non sono un politico. Sono un'artista e il mio scopo è unire le persone divise dalla politica".

Il riferimento è all'allontanamento dal teatro del Piermarini del maestro russo Valery Gergiev, il direttore d'orchestra raggiunto dall'ultimatum del sindaco Beppe Sala per la sua vicinanza al presidente russo Vladimir Putin.
L'artista russa naturalizzata austriaca dopo il provvedimento ha pubblicato una foto assieme al maestro (poi tolta) e ha manifestato la sua condanna alla "insensata guerra di aggressione". della Russia.

"Prima di tutto: sono contraria a questa guerra. Sono russa e amo il mio Paese ma ho molti amici in Ucraina e la pena e il dolore ora mi spezza il cuore - ha affermato - Voglio che questa guerra finisca e che la gente possa vivere in pace. Questo è ciò che spero e per cui prego".

Dopo alcune ore, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, la stal cancella i suoi post, rende inaccessibile l'account e conferma che non si esibirà sul palcoscenico della Scala.
"Questo non è per me il momento di fare musica e di salire in palcoscenico - ha scritto - Ho quindi deciso per il momento di fare un passo indietro dai miei impegni artistici. È una decisione estremamente difficile per me ma so che il mio pubblico potrà capirla e rispettarla".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала