Trattative Russia-Ucraina, Kiev si dice pronta a cercare una soluzione diplomatica

© REUTERS / Pool / John MacdougallIl ministro degli Esteri ucraino Dmitry Kuleba
Il ministro degli Esteri ucraino Dmitry Kuleba - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suTelegram
Il ministro degli Esteri ucraino Dmitry Kuleba ha affermato che è difficile pronosticare le prospettive dei negoziati tra Russia e Ucraina, però Kiev è pronta a cercare una soluzione diplomatica per porre fine alla guerra.

"Ora è molto difficile pronosticare qualcosa, credetemi, perciò non posso fornire alcun dettaglio. Sostanzialmente, l'Ucraina è pronta a cercare una soluzione diplomatica per porre fine a questa guerra", ha affermato Kuleba ai canali televisivi ucraini.

Il politologo bielorusso Yury Voskresensky, al corrente dell'organizzazione dell'incontro, aveva in precedenza riferito all'agenzia RIA Novosti che il secondo round di negoziati tra Russia e Ucraina potrebbe svolgersi il 2 marzo in Bielorussia, vicino al confine con la Polonia. Non sono state rese note informazioni riguardo l'ora esatta dei colloqui.
Mercoledì, l'agenzia bielorussa BelTA ha riferito che la delegazione russa era partita verso il luogo dove si svolgeranno i negoziati con la parte ucraina, che si sarebbero tenuti nel territorio bielorusso.
Il primo round delle trattative tra Mosca e Kiev si è svolto lo scorso 28 febbraio in Bielorussia. Al termine dell'incontro le parti hanno dichiarato di aver trovato alcuni punti di contatto.
Si prevede che al prossimo incontro le parti saranno rappresentate dagli stessi negoziatori che hanno partecipato alla prima riunione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала