L'UE vieta dal 2 marzo i siti di notizie Sputnik e la trasmissione del canale televisivo RT

© Sputnik . Alexey Filippov / Vai alla galleria fotograficaSputnik
Sputnik - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suTelegram
Mercoledì scorso Google aveva bloccato in tutta Europa le app collegate a Sputnik ed a RT dall'app store di Google Play, questo nel contesto dell'operazione speciale russa per smilitarizzare e "denazificare" l'Ucraina.
L'UE ha vietato il lavoro dei siti web di notizie Sputnik e la trasmissione del canale televisivo RT, a partire dal 2 marzo, in tutta l'Unione.
"Oggi, stiamo compiendo un passo importante contro l'operazione di manipolazione del [presidente russo Vladimir] Putin [in Ucraina], chiudendo il rubinetto ai media russi controllati dallo stato nell'UE", ha dichiarato oggi il capo della politica estera dell'Unione Europea Josep Borrell.
Il divieto arriva quando il gruppo mediatico Rossiya Segodnya, che include l'agenzia di stampa Sputnik, ha affermato che Google News e Google Discover hanno limitato l'accesso alle risorse online del gruppo, definendo questa mossa un caso di "censura".
Ciò ha fatto seguito al divieto delle app relative a Sputnik e RT da parte di Google nell'app store di Google Play in tutta Europa, avvenuto poco dopo che la società aveva dichiarato che stavano bloccando i canali YouTube "connessi a RT e Sputnik in tutta Europa, con effetto immediato".
Gli sviluppi di mercoledì sono stati preceduti da Instagram e Meta, precedentemente noto come Facebook, che hanno limitato l'accesso a Sputnik e RT in tutta l'UE.
Alla fine della scorsa settimana, il presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato che l'UE sta cercando di vietare i media statali russi, tra cui Sputnik, RT e le loro sussidiarie, nell'ambito delle nuove sanzioni applicate alla Russia dall'Unione Europea insieme agli Stati Uniti e ai suoi alleati occidentali durante l'operazione militare speciale di Mosca in Ucraina.
Le sanzioni includono la chiusura dello spazio aereo comunitario a tutti i voli russi e l'imposizione di restrizioni a un certo numero di banche e funzionari russi. In risposta, la Russia ha chiuso il suo spazio aereo alle compagnie aeree di 36 paesi e il presidente Vladimir Putin ha ordinato "l'applicazione di misure economiche speciali" contro gli Stati Uniti e i suoi alleati.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала