Le forze della DPR hanno bloccato Mariupol

© AFP 2022 / PHILIPPE DESMAZESSoldato ucraino alla periferia di Mariupol
Soldato ucraino alla periferia di Mariupol - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suTelegram
Mariupol è stata bloccata, ha detto il rappresentante della Milizia Popolare della DPR, Eduard Basurin.
"Tutto sta andando come previsto. Mariupol è bloccata. Le truppe continueranno a muoversi nella direzione che ci aiuterà finalmente a fermare i bombardamenti delle aree residenziali degli insediamenti non solo nostri, ma anche dei nostri vicini a Lugansk", ha detto Basurin ai media russi.
Basurin ha aggiunto che tra un paio di giorni sarà chiaro come si svilupperà la situazione.
"In ogni caso, ci sarà un processo di negoziazione: convinciamo il nemico a deporre le armi, arrendersi o lasciare la città in modo che la popolazione civile non soffra", ha spiegato.
Secondo un rappresentante della Milizia Popolare, a Mariupol inizierà presto una catastrofe umanitaria: non ci saranno luce e cibo.
“Dobbiamo fare di tutto affinché le persone non soffrano, per questo abbiamo detto che stiamo aprendo un corridoio umanitario. Se lasceranno andare la popolazione civile questo faciliterà la strada per noi. Altrimenti, credo, trattative, ma nessuno ha annullato l'operazione speciale", ha concluso.
Il 21 febbraio Vladimir Putin, in risposta alle richieste delle repubbliche del Donbass e dopo un appello dei deputati della Duma di Stato, ha firmato decreti che riconoscono la sovranità di LPR e DPR. La mattina presto del 24 febbraio, la Russia ha lanciato un'operazione militare speciale per smilitarizzare l'Ucraina. Secondo il ministero della Difesa, le forze armate colpiscono solo le infrastrutture militari e le truppe ucraine.
L'offensiva prosegue in più direzioni, Kiev è bloccata da ovest. Tuttavia, una mappa dettagliata delle regioni dell'Ucraina in cui opera l'esercito russo non è stata ancora pubblicata ufficialmente. Le forze armate russe hanno raggiunto la supremazia aerea su tutta l'Ucraina. Ci sono morti da entrambe le parti.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала