Kiev annuncia la seconda giornata di trattative con la Russia

© Sputnik . Stringer / Vai alla galleria fotograficaKiev
Kiev - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suTelegram
Le autorità ucraine hanno confermato le informazioni riguardo allo svolgimento di colloqui con la Russia a breve. Aleksey Arestovich, consigliere del capo dell'ufficio del presidente Vladimir Zelensky, ha confermato che le trattative sono in programma per questa sera.

"Le trattative si terranno stasera. Questa sarà la seconda giornata. Penso che tutto andrà allo stesso mondo, non cambierà nulla. Rimarremo sulle nostre posizioni", ha detto Arestovich, citato dai media ucraini.

Le parti saranno rappresentate dagli stessi negoziatori che hanno partecipato alla prima riunione, svoltasi lo scorso 28 febbraio in Bielorussia.
La Russia ha lanciato un'operazione militare in Ucraina la mattina presto del 24 febbraio. Il presidente Vladimir Putin ha dichiarato che l'obiettivo dell'operazione è "la protezione delle persone che sono state sottoposte a violenze e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni". Per questo motivo, ha detto, si prevede di effettuare una "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", per assicurare alla giustizia tutti i criminali di guerra responsabili di "crimini sanguinari contro i civili" nel Donbass.
Il ministero della Difesa della Federazione Russa ha sottolineato che le forze armate attaccano solo le infrastrutture militari e le truppe ucraine, nulla minaccia la popolazione civile. Con il supporto delle forze armate della Federazione Russa, i gruppi della DPR e LPR proseguono con l'avanzata. Tuttavia, non è prevista l'occupazione dell'Ucraina, ha sottolineato il presidente russo.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала