Il Papa invia i primi aiuti all’Ucraina, si tratta di materiale sanitario

Papa Francesco - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suGoogle news
Nello specifico, la donazione papale consiste in siringhe, cerotti, disinfettanti e altro materiale sanitario di soccorso.
L'Elemosiniere pontificio, il cardinale Konrad Krajewski, ha consegnato alla comunità ucraina di Roma, presso la basilica di Santa Sofia, una donazione pontificia destinata all'aiuto delle genti in Ucraina e consistente in siringhe, cerotti, disinfettanti e altro materiale sanitario di soccorso.

"Il Vaticano è pronto ad aiutare chi è nella necessità, non si guarda alla nazionalità ma all'uomo che ha bisogno”, ha dichiarato ai media vaticani il cardinale Krajewski, concludendo poi che: "Si tratta di un primo intervento a cui ne seguirà un prossimo con la consegna di farmaci".

L’aiuto umanitario del Papa dovrebbe raggiungere tra qualche giorno Leopoli. Il Vaticano, inoltre, tramite il suo Elemosiniere, ha poi già fatto pervenire ai Nunzi di alcune aree particolarmente interessate somme di denaro utili ad aiutare che si trova in difficoltà, come ad esempio quelle indirizzate al Nunzio di Romania, al fine di sostenere i profughi ucraini ospitati nelle diverse strutture d’accoglienza ecclesiastiche.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала