Prezzi gas in Europa oltre il record storico, superati i $2.226 per mille metri cubi

© Sputnik . Pavel Lvov / Vai alla galleria fotograficaUn impianto di lavorazione del gas naturale in Russia
Un impianto di lavorazione del gas naturale in Russia - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suTelegram
I prezzi dei futures sul gas in Europa sono cresciuti, oggi, mercoledì 2 marzo e hanno superato i 2.226 dollari per mille metri cubi per la prima volta dal 23 dicembre, riportano i dati della borsa di Londra ICE Fututres.
I prezzi dei futures di aprile sull'indice TTF, all'apertura delle contrattazioni, erano vicini ai 1.500 dollari, dopidichè si sono abbassati leggermente e successivamente sono passati ad una crescita costante. Il prezzo massimo ha raggiunto, alle 8:52 italiane, i 1.710 dollari, vale a dire il 22,5% in più sul prezzo di liquidazione del giorno precedente (1.396,5 dollari). I prezzi hanno successivamente oscillato tra i 1.665 e 1.695 dollari.
Ora i prezzi del gas per l'Europa hanno superato, per la prima volta in due mesi, i 2.226 dollari per mille metri cubi.
I prezzi del gas in Europa negli ultimi giorni sono molto volattili, ma, in generale, sono aumentati dopo che il presidente russo, Vladimir Putin, ha riconosciuto, il 21 febbraio, l'indipendenza delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk e ha avviato, il 24 febbraio, un'operazione speciale per la demilitarizzazione dell'Ucraina.
I futures sul gas hanno iniziato a salire di prezzo l'estate scorsa: verso fine agosto i prezzi sono aumentati da 250-300 dollari per metro cubo a 600, ad ottobre sono stati superati per la prima volta i mille dollari, mentre a dicembre si è raggiunto il massimo storico di 2.190 dollari. In seguito i prezzi sono scesi leggermente, ma rimangono stabilmente alti, cosa mai vista prima nella storia degli hub del gas in Europa.
Gli esperti in materia hanno rilevato alcuni fattori alla base di tali aumenti: il basso livello di stoccaggio dei depisiti sotterranei, l'offerta limitata da parte dei fornitori e l'alta domanda di GNL dall'Asia.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала