Baby gang a Milano, arrestati 8 minori per violenza e rapine ai passanti

CC0 / Pixabay.com / Carabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia, 1920, 02.03.2022
Seguici suTelegram
La banda operava nell'area Sud Est del capoluogo lombardo. I baby criminali avvicinavano i passanti con un pretesto per rapinarli, il più piccolo ha 12 anni.
Rapine, violenze e intimidazioni a danni di comuni passanti: per questi reati 8 giovanissimi membri di una baby gang Z4 sono stati arrestato questa mattina all'alba a Milano. La banda imperversava fra Calvairate e Corvetto ed era composta da minorenni fra i 12 e i 17 anni.
I carabinieri del capoluogo lombardo hanno eseguito, alle prime luci di mercoledì 2 marzo, un' ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Milano al termine di una complessa indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, dal sostituto Sabrina Ditaranto.
Gli indiziati dovranno rispondere, a vario titolo e in concorso tra loro, per i reati di apina, tentata rapina e lesioni personali aggravate in concorso per almeno 14 casi.
Il lavoro di indagine, condotto dalla Compagnia Milano Porta Monforte, ha consentito di accertare le modalità di violenza con cui agiva la banda, che avvicinava con pretesti banali i passanti per rapinarli, avvalendosi della propria forza intimidatrice. Le vittime venivano scelte e avvicinate nei parchi, sui mezzi o alle fermate del trasporto pubblico, nei luoghi di aggregazione dei giovani. Il bottino consisteva in smartphone e oggetti di valore.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала