YouTube blocca i canali di Sputnik e RT su tutto il territorio europeo

CC0 / / YouTube logo
YouTube logo - Sputnik Italia, 1920, 01.03.2022
Seguici suTelegram
I canali di RT e Sputnik non sono piu' disponibili su tutto il territorio europeo. Questo si legge nell'annuncio ufficiale della piattaforma video.
Stando a quanto afferma la compagnia su Twitter, "ci vorrà del tempo prima che il nostro sistema possa decollare. I nostri team monitorano la situazione costantemente per prendere azioni immediate".
"Abbiamo ricevuto richieste da parte di vari governi e dall'UE di intraprendere ulteriori misure in relazione ai media di proprietà statale russi. Vista l'eccezionale natura della situazione attuale, restringeremo l'accesso a RT e Sputnik in tutta l'UE questa volta", ha scritto su Twitter, lunedì, il vice-presidente per gli Affari Mondiali e per le Comunicazioni, Nick Clegg.
La misura arriva dopo che il presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen ha annunciato che l'Unione Europea ha intenzione di bannare i media di proprietà dello stato russo, compresi Sputnik, RT e le loro sussidiarie, nel quadro delle nuove sanzioni imposte al Paese in seguito all'operazione militare in Ucraina.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала