Ucraina, l'Italia trasferisce l'ambasciata da Kiev a Leopoli

Leopoli, Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 01.03.2022
Seguici suTelegram
La Farnesina ha comunicato il trasferimento dell'Ambasciata italiana in Ucraina a Leopoli, per via della precaria sicurezza nella capitale del Paese.
"In ragione del deterioramento della situazione di sicurezza a Kiev e della conseguente impossibilità di garantire una piena funzionalità, è in corso il trasferimento a Leopoli dell’Ambasciata d’Italia a Kiev per continuare a svolgere le proprie funzioni, così come altre ambasciate già trasferitesi, che erano presenti a Kiev", fa sapere il ministero degli Esteri italiano in una nota.
In mattinata, la Farnesina ha invitato gli italiani presenti a Kiev a lasciare la città.
Il 24 febbraio, la Russia ha avviato un'operazione speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina, rispondendo alle richieste di aiuto delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk, per contrastare l'aggressione delle forze ucraine.
Secondo il ministero della Difesa russo, le forze armate colpiscono solo le infrastrutture militari e le forze ucraine, nulla minaccia la popolazione civile. Con il supporto delle forze armate della Federazione Russa, i gruppi DPR e LPR stanno sviluppando un'offensiva. Ma non si parla di occupazione dell'Ucraina, ha sottolineato il presidente russo Vladimir Putin.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала