La costellazione dei Gemelli, il momento migliore per vederla dal nostro emisfero

© SputnikLa volta celeste
La volta celeste - Sputnik Italia, 1920, 28.02.2022
Seguici suTelegram
La caratteristica che contraddistingue questa costellazione è la presenza delle due stelle più brillanti, Castore e Polluce, di luminosità molto simile e che hanno suggerito l'idea di due gemelli. In questo periodo dell’anno nell’emisfero boreale mostrano la loro massima visibilità e sono facilmente individuabile a occhio nudo.
Gemini prende il nome da Castore e Polluce, personaggi della mitologia greca nati gemelli pur avendo padri differenti, il primo figlio mortale del re di Sparta, il secondo discendente divino di Zeus.
In realtà Castore è un sistema stellare che si trova a 51 anni luce da noi e ha una magnitudine apparente (visibilità) di 1,59, dove 1 è la magnitudo di Vega, la stella più luminosa dal nostro punto di osservazione. È la 23ma stella più brillante del cielo notturno.
Polluce a sua volta ha magnitudo 1,15 ed è la 17ma stella più brillante vista dalla Terra. Dista 33,7 anni luce da noi. Si tratta di una stella singola e non un sistema stellare come Castore in cui ben sei stelle ruotano tutte intorno una all’altra. Per l’esattezza si tratta di una gigante arancione con un raggio ben 9 volte più grande del nostro Sole e quaranta volte più luminosa.
Si tratta quindi di due ‘gemelli’ molto diversi, come quelli della mitologia cui traggono il nome, che tuttavia appaiono molto simili tra loro in virtù della loro luminosità e vicinanza relativa.
Gli astronomi fanno notare che questo è il periodo migliore dell’anno per osservare questa costellazione – perché appare ben visibile alta sull’orizzonte vista dall’Europa, mentre per gran parte dell’anno è visibile solo dall’emisfero australe (estate). Riconoscere in cielo questa costellazione non è difficilissimo nelle notti non disturbate da bagliore lunare o nuvole, basta individuare i due gemelli diversi Castore e Polluce, poi da lì partono due concentrazioni di stelle che sembrano puntare verso Orione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала