Kazakistan, provider Internet regionale chiude i canali TV russi in mezzo all'operazione in Ucraina

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaLa vista su Astana, Kazakistan
La vista su Astana, Kazakistan  - Sputnik Italia, 1920, 28.02.2022
Seguici suTelegram
Un provider Internet regionale in Kazakistan ha chiuso i canali TV russi in mezzo all'operazione della Russia in Ucraina.
Un provider Internet regionale in Kazakistan ha disattivato la trasmissione dei canali televisivi russi a causa della "loro posizione sulla copertura della situazione in Ucraina".
La società "Remstroyservis" - operatore con la sede nella città di Shakhtinsk nella regione di Karaganda, Kazakistan - ha annunciato di aver sospeso le trasmissioni dei canali televisivi federali russi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала