Ministero della Difesa russo, le truppe LPR e DPR hanno preso il controllo di nuovi insediamenti

© Sputnik . Sergei Averin / Vai alla galleria fotograficaLa milizia popolare della DPR
La milizia popolare della DPR - Sputnik Italia, 1920, 27.02.2022
Seguici suTelegram
Ministero della Difesa: le truppe LPR e DPR hanno preso il controllo di nuovi insediamenti.
Le truppe della LPR e della DPR, con il supporto delle forze armate della Federazione Russa, hanno riconquistato nuovi insediamenti dalle truppe ucraine, ha detto ai giornalisti il ​​maggiore generale Igor Konashenkov, portavoce del ministero della Difesa russo.

"Nelle ultime 24 ore, un gruppo di truppe della Repubblica popolare di Lugansk, con il supporto del fuoco delle forze armate russe, ha effettuato operazioni offensive di successo e stabilito il controllo sugli insediamenti di Novoakhtyrka, Smolyaninovo, Stanichnoye-Luganskoye. La profondità di avanzamento nella difesa nemica dall'inizio dell'operazione offensiva è stata di 52 chilometri", ha detto.

Konashenkov ha affermato che "il raggruppamento di truppe della Repubblica popolare di Donetsk ha continuato l'offensiva in direzione di Petrivske, avanzando di altri 12 chilometri, Pavlopol e Pishchevik sono stati presi sotto controllo".
Casa distrutta da un missile, Donbass - Sputnik Italia, 1920, 27.02.2022
Le forze armate ucraine hanno attaccato otto infrastrutture civili, riferisce la DPR
Continuano intanto i bombardamenti da entrambi le parti. Di oggi la notizia che un civile è morto nella DPR.
Dopo il riconoscimento da parte del presidente Vladimir Putin delle due Repubbliche popolari di Lugansk e Donetsk, è iniziata l'operazione russa in Ucraina. Le forze delle due Repubbliche popolari con l'appoggio dell'esercito russo, stanno avanzando conquistando importanti avamposti.
Kiev ha concentrato la maggior parte del suo esercito sulla linea di contatto e ha intensificato i bombardamenti della DPR e della LPR, utilizzando attrezzature vietate dagli accordi di Minsk.
A causa della reale minaccia di invasione da parte ucraina, le autorità delle repubbliche hanno iniziato l'evacuazione di donne, bambini e anziani nelle regioni russe, hanno annunciato una mobilitazione generale e il 19 febbraio hanno chiesto alla Russia di riconoscere la loro indipendenza.
Le operazioni dell'esercito russo interessano solo infrastrutture militari.
Mosca non aspira all'occupazione dell'Ucraina, ma solo alla sua smilitarizzazione e denazificazione. Il capo dello Stato ha definito l'obiettivo dell'operazione la protezione dei residenti del DPR e LPR, che da otto anni subiscono un genocidio.
Palazzo residenziale danneggiato da un missile, Donbass - Sputnik Italia, 1920, 27.02.2022
DPR e LPR: bombardamenti questa mattina da parte dell'esercito ucraino su abitati e infrastrutture
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала