Expo Dubai, SIMEST: dal Medio Oriente nuove opportunità per le Pmi italiane

© REUTERS / Dubai Future FoundationОбщий вид Музея будущего в Дубае, ОАЭ
Общий вид Музея будущего в Дубае, ОАЭ - Sputnik Italia, 1920, 27.02.2022
Seguici suTelegram
L'amministratore delegato di SIMEST, Mauro Alfonso ad Expo Dubai: "Attivare un arricchimento reciproco grazie ad un proficuo scambio di competenze e know-how in materia di innovazione tecnologica, scientifica ed industriale”.
“Le pmi italiane devono proporsi come interlocutori privilegiati con l’area mediorientale”. A dirlo, intervenendo all’Expo di Dubai è stato Mauro Alfonso, l’amministratore delegato di SIMEST, la società del gruppo Cassa depositi e prestiti che si occupa di sostenere la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese italiane all’estero.
Il dialogo tra le pmi italiane e i Paesi del Medio Oriente, può “attivare un arricchimento reciproco grazie ad un proficuo scambio di competenze e know-how in materia di innovazione tecnologica, scientifica ed industriale”.
In questo quadro, ha specificato l’ad, gli Emirati Arabi Uniti costituiscono un “importante partner commerciale, una piattaforma per i mercati del Golfo, del Medio Oriente, dell’Africa, dell’Asia e nel resto del mondo”.
“L’Italia ha ancora una volta dimostrato la propria natura resiliente, dinamica, creativa e innovativa, forte di una grande tradizione ma al tempo stesso capace di proiettarsi verso il futuro.
Il nostro Paese, da sempre fornitore di prodotti di eccellenza per i consumatori finali, ha ora tutte le possibilità per evolvere il proprio ruolo a sostegno del rinnovamento delle filiere produttive globali, con un’offerta di beni e servizi intermedi ad altissimo contenuto innovativo”, ha detto il manager, citato dall’agenzia Askanews.
“Proprio grazie allo sviluppo e all’implementazione di queste competenze trasversali – ha aggiunto - la bellezza italiana sarà in grado di connettere le persone, per una crescita sociale inclusiva e sostenibile e la ripresa economica del nostro Paese oltre ogni confine”.
L’Expo di Dubai, quindi, rappresenta per le imprese italiane non solo una “vetrina”, ma soprattutto “un’occasione di analisi dei nuovi trend globali per indirizzare le scelte strategiche del futuro”.
Caprese - Sputnik Italia, 1920, 02.10.2021
Expo Dubai 2021, si parte all'insegna del Made in Italy: record storico dell'export di cibo italiano
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала