Putin a colloquio con presidente azerbaigiano Aliyev: discussa operazione russa in Ucraina

© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaLa situazione al confine tra la Russia e l'Ucraina
La situazione al confine tra la Russia e l'Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 26.02.2022
Seguici suTelegram
Il presidente russo Vladimir Putin e il presidente azero Ilham Aliyev hanno discusso telefonicamente dello sviluppo degli eventi a seguito dell'operazione militare russa in Ucraina, ha riferito l'ufficio stampa del Cremlino.
"Nel proseguimento dei colloqui ad alto livello russo-azerbaigiani tenutisi a Mosca il 22 febbraio, in una conversazione telefonica il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin e il presidente della Repubblica dell'Azerbaigian Ilham Aliyev hanno avuto uno scambio di opinioni su diverse questioni di attualità nell'agenda bilaterale e regionale. È stato inoltre discusso lo sviluppo della situazione in relazione allo svolgimento dell'operazione militare speciale in Ucraina," si legge in una nota.
La mattina del 24 febbraio il presidente Vladimir Putin ha ordinato un'operazione speciale in Ucraina, descrivendola come un passo necessario per intervenire nelle Repubbliche Popolari del Donbass, che stavano affrontando un "genocidio" e le atrocità commesse dal governo nazionalista a Kiev.
La sede del ministero degli Esteri della Russia - Sputnik Italia, 1920, 26.02.2022
Mosca considera infondate le accuse della Nato di aggressione
Il ministero della Difesa russo ha sottolineato che le forze russe non stanno prendendo di mira le città o le infrastrutture sociali dei guarnigioni militari ucraini, al fine di evitare vittime tra i militari e le loro famiglie che risiedono lì, e ha ordinato di trattare il personale militare delle forze armate ucraine "con rispetto".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала