Le truppe della LPR sono avanzate di 30 chilometri

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaPunto di mobilitazione a Lugansk
Punto di mobilitazione a Lugansk - Sputnik Italia, 1920, 26.02.2022
Seguici suTelegram
Il ministero della Difesa russo riferisce che il raggruppamento di truppe della LPR è avanzato in profondità sul territorio, di circa 30 chilometri.
Le truppe della LPR e della DPR, con il supporto delle forze armate russe, continuano la loro offensiva contro le posizioni delle truppe ucraine.
I militari hanno preso possesso degli insediamenti di Bakhmutovka e Grechishkino, riferisce ai giornalisti, questo sabato, il maggiore generale Igor Konashenkov, portavoce del ministero della Difesa russo.
Secondo Konashenkov, l'operazione militare speciale continua, i gruppi di truppe della DPR e della LPR, con il fuoco di supporto delle forze armate russe, hanno ampliamente sfondato le aree di difesa del nemico in un solo giorno e continuano a sviluppare il successo dell'offensiva.

"Il raggruppamento di truppe della Repubblica popolare di Luhansk è avanzato a una profondità di 30 chilometri e ha catturato gli insediamenti di Bakhmutovka e Grechishkino. Le formazioni e le unità militari della Repubblica popolare di Donetsk, in direzione di Novomaiskoye, sono avanzate di altri 6 chilometri", ha specificato.

Il generale ha aggiunto che i battaglioni nazionalisti, in ritirata, fanno saltare in aria sottostazioni elettriche e ponti sui fiiumi alle loro spalle.
La milizia popolare della DPR - Sputnik Italia, 1920, 26.02.2022
Ingenti bombardamenti proseguono sulla DPR e LPR da parte dell'esercito ucraino
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала