Il sito web dell'agenzia RIA Novosti colpito da un massiccio attacco DDOS

© Depositphotos / StokketeUn hacker al lavoro
Un hacker al lavoro - Sputnik Italia, 1920, 26.02.2022
Seguici suTelegram
La pagina dell'agenzia di stampa è stata interessata da un massiccio attacco DDOS.
Il sito dell'agenzia di stampa russa RIA Novosti è stato colpito da un cyberattacco.
In precedenza anche i siti di Sputnik International e Sputnik in lingua ceca sono stati interessati da simili violazioni.
Nei giorni scorsi il gruppo di hacker Anonymous ha dichiarato una "cyber-guerra" alla Russia in relazione all'operazione speciale attualmente in corso in Ucraina.
Logo Sputnik - Sputnik Italia, 1920, 26.02.2022
Siti di Sputnik International e edizione in lingua ceca e polacca sotto massiccio attacco DDoS
La mattina del 24 febbraio il presidente Vladimir Putin ha ordinato un'operazione speciale in Ucraina, descrivendola come un passo necessario per intervenire nelle Repubbliche Popolari del Donbass, che stavano affrontando un "genocidio" e le atrocità commesse dal governo nazionalista a Kiev.
Il ministero della Difesa russo ha sottolineato che le forze russe non stanno prendendo di mira le città o le infrastrutture sociali dei guarnigioni militari ucraini, al fine di evitare vittime tra i militari e le loro famiglie che risiedono lì, e ha ordinato di trattare il personale militare delle forze armate ucraine "con rispetto".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала