Putin ha risposto alla proposta di Zelensky di tenere colloqui

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaIl presidente russo Putin
Il presidente russo Putin - Sputnik Italia, 1920, 25.02.2022
Seguici suTelegram
La Russia è pronta a inviare la sua delegazione a Minsk per i negoziati con l'Ucraina, ha detto ai giornalisti l'addetto stampa del presidente della Federazione Russa Dmitry Peskov.
"Come sapete, oggi il presidente dell'Ucraina Zelensky ha annunciato la sua disponibilità a discutere dello status neutrale dell'Ucraina. Inizialmente, il presidente russo Vladimir Putin aveva affermato che lo scopo dell'operazione era aiutare la LPR e la DPR, anche attraverso la smilitarizzazione e la denazificazione dell'Ucraina. E questo, in effetti, è una componente integrante dello status neutrale", ha affermato Peskov.
"In questo contesto, in risposta alla proposta di Zelensky, Vladimir Putin è pronto a inviare a Minsk una delegazione russa a livello di rappresentanti del Ministero della Difesa, del Ministero degli Affari Esteri e dell'amministrazione presidenziale per i negoziati con la delegazione ucraina", ha il portavoce del Cremlino.
A tale proposito, Lukashenko ha assicurato a Putin che sarebbe stato pronto a creare tutte le condizioni per lo svolgimento di colloqui tra Russia e Ucraina e per la sicurezza dei negoziatori, ha affermato lo stesso Peskov.
La situazione intorno all'Ucraina è peggiorata negli ultimi giorni, quando le forze ucraine hanno bombardato le repubbliche del Donbass, provocando evacuazioni di massa di civili. Dopo un appello sia della DPR che della LPR, la Russia li ha riconosciuti come nazioni indipendenti e ha chiesto a Kiev di fermare gli attacchi.
Lanciarazzi Grad dell'esercito ucraino nel Donbass - Sputnik Italia, 1920, 25.02.2022
Ministero Difesa russo segnala lanciarazzi delle forze ucraine Grad in zone residenziali a Kiev
Giovedì, la Russia ha lanciato un'operazione militare speciale in Ucraina per fermare la guerra nel Donbass.
Le forze russe hanno utilizzato armi di precisione per neutralizzare le infrastrutture militari, comprese le basi aeree e le difese aeree. Allo stesso tempo, il ministero della Difesa russo ha sottolineato che non vi è alcuna minaccia per la popolazione civile in Ucraina.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала