Putin a colloquio con Xi Jinping: la Russia è pronta a negoziare con l'Ucraina

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaVladimir Putin e Xi Jinping
Vladimir Putin e Xi Jinping - Sputnik Italia, 1920, 25.02.2022
Seguici suTelegram
La Russia è pronta a negoziare con l'Ucraina ad alto livello, ha affermato oggi il presidente russo Vladimir Putin in una conversazione telefonica con il presidente cinese Xi Jinping.
"La Russia è pronta a negoziare con l'Ucraina ad alto livello", ha detto Putin, citato dal ministero degli Esteri cinese.
Il presidente russo Vladimir Putin aveva affermato in precedenza di aver deciso di effettuare un operazione militare speciale per smilitarizzare l'Ucraina. In un discorso televisivo ai russi, ha affermato che le circostanze "richiedono un'azione decisa e immediata da parte nostra, le repubbliche popolari del Donbass si sono rivolte alla Russia con una richiesta di aiuto".
Il presidente russo ha dichiarato che l'intera responsabilità dello spargimento di sangue sarà sulla coscienza del regime al potere in Ucraina e ha invitato l'esercito ucraino a non eseguire gli ordini criminali delle autorità ucraine, deporre le armi e andarsene casa.
Il presidente ucraino Vladimir Zelensky - Sputnik Italia, 1920, 25.02.2022
Zelensky ha proposto a Putin di avviare trattative di pace
Successivamente, il ministero della Difesa russo ha sottolineato che le forze armate russe non hanno effettuato attacchi missilistici, aerei o di artiglieria sulle città dell'Ucraina: infrastrutture militari, strutture di difesa aerea, aeroporti militari e aviazione sono state neutralizzate da armi ad alta precisione. Il ministero della Difesa russo ha assicurato che la popolazione civile non è in pericolo e non è tra gli obiettivi dell'operazione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала