Metropolitane di Roma, è l’inizio di un calvario? Mesi di manutenzioni previste anche sui tram

CC BY 2.0 / Daniele / Nella metropolitana di Roma.
Nella metropolitana di Roma. - Sputnik Italia, 1920, 25.02.2022
Seguici suTelegram
La Metro A e la Metro B di Roma subiranno delle chiusure serali, per consentire dei lavori di ammodernamento delle linee della metropolitana di Roma.
Sono previste chiusure anticipate, che ricadranno in particolare sui mesi turistici estivi, anche se già da aprile si inizierà sulla metro linea B, che chiuderà alle ore 21 e si protrarrà fino a tutto giugno.
I lavori di manutenzione straordinaria prevedono l’ammodernamento delle banchinette delle stazioni metropolitane, l’aggiornamento degli impianti antincendio e tutta una serie di miglioramenti della linea.
Tali aggiornamenti riguarderanno anche la metro linea A, ma a partire dalla prossima estate e per un periodo di tempo molto più prolungato, cioè fino a dicembre 2023. Anche in questo caso è prevista una chiusura anticipata delle corse alle ore 21.
I lavori dovrebbero riguardare anche i nodi di scambio tra la linea B e C, in particolare nel nodo della fermata Colosseo.
Sulla linea C i disagi sono dovuti anche alla manutenzione programmata dei treni, una manutenzione obbligatoria che fermerà un treno per volta e che non potrà essere sostituito. Il primo è già in manutenzione.
Per finire, la linea del tram 8, che dal mese di luglio resterà ferma nel tragitto da Trastevere a Casaletto. La chiusura è totale e tale resterà per 6 mesi.
Per la linea tramviaria numero 8 va completamente rifatto l’armamento.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала