F1, annullato il Gp di Russia a settembre per l'operazione militare in Ucraina

© Sputnik . Alexey Filippov / Vai alla galleria fotograficaLewis Hamilton al GP di Russia a Sochi
Lewis Hamilton al GP di Russia a Sochi - Sputnik Italia, 1920, 25.02.2022
Seguici suTelegram
Il Gran Premio di Russia, che si disputa nel circuito cittadino di Sochi, località sul Mar Nero, è stato annullato a seguito dello sviluppo bellico della crisi ucraina.
Il Gran Premio di Russia, in programma per il 25 settembre, è stato cancellato a seguito dell'operazione militare russa in Ucraina, ha annunciato la società organizzatrice del campionato di Formula 1.
Dopo l'annullamento della finale di Champions League a San Pietroburgo da parte dell'UEFA, anche il mondo della Formula 1 ha reagito all'escalation in Ucraina.
"Giovedì sera la Formula 1, la FIA e le squadre hanno discusso la posizione del nostro sport e la conclusione è, compreso il punto di vista di tutte le parti interessate, che è impossibile tenere il Gran Premio di Russia nelle circostanze attuali", si legge nel comunicato.
"Stiamo osservando gli sviluppi in Ucraina con tristezza e stupore e speriamo in una risoluzione rapida e pacifica della situazione attuale", è stato aggiunto nel comunicato.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала