Palermo, sequestrati quasi 6 kg di cocaina: 2 corrieri arrestati

© Sputnik . Fabio CarboneAutovettura guardia di finanza
Autovettura guardia di finanza - Sputnik Italia, 1920, 24.02.2022
Seguici suTelegram
I panetti, scoperti grazie al fiuto di un cane antidroga. Sul mercato avrebbero fruttato oltre 500.000 euro in ricavi.
La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Palermo ha arrestato due corrieri della droga e sequestrato quasi 6 kg di cocaina, durante la normale attività di controllo stradale.
I finanzieri hanno fermato una Fiat Panda, che viaggiava sulla A19 in direzione del capoluogo siciliano, allo svincolo di Buonfornello. Dinnanzi all'agitazione manifestata dalle due persone a bordo, i militari hanno deciso di procedere con un'ispezione più accurata del mezzo, perquisito con un'unità cinofila.
Il fiuto del cane antidroga J-Az, del Gruppo pronto impegno di Palermo, ha scovato diversi panetti nascosti all'interno della vettura, nel doppiofondo del portellone posteriore. In totale, le fiamme gialle hanno sequestrato 5,8 kg di cocaina, che nelle piazze di spaccio avrebbe fruttato ricavi per oltre 500.000 euro.
I due corrieri della droga, Alberto Scarfone, 32 anni, e Antonino Romano, 26 anni, entrambi di Villa San Giovanni, sono stati arrestati e condotti al carcere Pagliarelli di Palermo, a disposizione della Procura di Termini Imerese.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала