Incendio Euroferry, trovato un altro corpo: sale a 4 il bilancio delle vittime, 7 i dispersi

© AP Photo / Dimitris DrososLa guardia costiera greca
La guardia costiera greca - Sputnik Italia, 1920, 24.02.2022
Seguici suGoogle news
L'incendio è scoppiato a bordo della nave lo scorso venerdì, mentre questa si trovava al largo di Corfù, in Grecia. In salvo 280 passeggeri e membri dell'equipaggio.
Sale a quattro il bilancio delle vittime dell'incendio scoppiato a bordo del traghetto Euroferry Olimpia, della compagnia italiana Grimaldi.
Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato ritrovato questa mattina nel terzo garage della nave, secondo quanto riporta la stampa greca. La salma apparterrebbe ad una persona di nazionalità greca. La famiglia è stata avvisata per l'identificazione.
Al momento, risultano disperse altre 7 persone. Il traghetto è stato portato ad Askatos, dove proseguono le ricerche di eventuali sopravvissuti all'incidente.
Il rogo a bordo dell'Euroferry Olimpia, che copre la rotta tra Igoumenitsa e Brindisi, è esplodo venerdì 18 febbraio, durante la navigazione al largo di Corfù. Sul traghetto viaggiavano 237 passeggeri, più i 51 uomini dell'equipaggio. I sopravvissuti sono 280.
Il primo disperso è stato trovato morto nella giornata di domenica, mentre ieri è stata rinvenuta una seconda vittima. Sempre domenica è stato ritrovato in vita l'autista di un camion.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала