Il piano per le riaperture, entro l’estate addio al green pass

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaTuristi a Venezia
Turisti a Venezia - Sputnik Italia, 1920, 23.02.2022
Seguici suTelegram
Nessun colpo di mano, ma una strategia graduale per uscire dalle restrizioni a partire da marzo: stop alla quarantena per i turisti, stadi con capienza aumentata e consumazione all’aperto senza certificazione.
Il 31 marzo scadrà lo stato d’emergenza per il Covid, ma già dall’inizio del mese inizierà un allentamento in fasi delle misure introdotte per la pandemia.
Per l’addio al green pass, invocato di nuovo da Matteo Salvini, bisognerà aspettare l’arrivo dell’estate.
 Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell'Agenzia europea per i medicinali EMA - Sputnik Italia, 1920, 19.02.2022
Covid, Guido Rasi: "Da metà marzo via il green pass, tempi maturi per alleggerire i divieti"
Il decreto arriverà non prima di metà marzo, ma già la prossima settimana, come ha annunciato il ministro per gli Affari regionali Maria Stella Gelmini, ci sarà una riunione della cabina di regia con i rappresentanti della maggioranza, per discutere gli atti da adottare per un’uscita morbida.

Via libera ai turisti

Intanto, si parte con un alleggerimento delle misure per il settore turistico.
Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza che allarga ai viaggiatori che arrivano dai paesi extra UE le stesse regole che valgono per i comunitari: stop alla quarantena dal primo marzo.
Per entrare in Italia basterà un certificato di vaccinazione, di guarigione, o un test negativo.
Dal primo marzo via libera anche all’aumento della capienza di stadi e palazzetti (al 75% e 60%).

Cinema, ospedali e bar

Dal 10 marzo si potrà fare visita ai familiari in ospedale.
Sarà permesso anche consumare cibo al cinema e negli impianti sportivi.

Da aprile stop al green pass per locali all’aperto

Da aprile, secondo quanto emerge dai programmi del governo, si potrà tornare a mangiare all’aperto in bar e ristoranti, senza l’obbligo di green pass.
La certificazione dovrebbe restare in vigore per i locali al chiuso, dove verrà richiesta sempre la mascherina.
Si ragiona anche sullo stop al Super green pass per i trasporti a lunga percorrenza e negli hotel.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала