Prezzi petrolio, superati i $99 al barile per la prima volta dal 2014

© Sputnik . Vladimir Vyatkin / Vai alla galleria fotograficaPetrolio
Petrolio - Sputnik Italia, 1920, 22.02.2022
Seguici suTelegram
I prezzi globali del petrolio continuano a crescere, a causa dell'intensificarsi delle tensioni tra Russia e Occidente sull'Ucraina, e il prezzo del greggio Brent ha superato i 99 dollari a barile per la prima volta da settembre 2014.
Tra la metà del 2014 e l'inizio del 2016 l'economia globale ha assistito a uno dei cali più drastici dei prezzi del petrolio nella storia moderna: una diminuzione dei prezzi del 70%. Il fenomeno è stato guidato da un crescente istinto di offerta e dalla crescita della produzione di petrolio di scisto negli Stati Uniti, che ha acceso una rivalità con i produttori di petrolio tradizionali.
L’attuale crisi tra Occidente e Russia sulla questione Ucraina pare sia tre le responsabili della recente inversione di tendenza.
Alle 08:36 GMT il prezzo dei futures di aprile per il greggio Brent, il petrolio del Mare del Nord, è aumentato del 4,05%, mentre i futures di aprile per il West Texas Intermediate, anche noto come Texas Light Sweet, un tipo di petrolio prodotto in Texas e utilizzato come riferimento nel prezzo del petrolio, sono stati scambiati in rialzo del 4,66% a 94,44 dollari al barile.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала