Napoli, spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi di scuole: maxi-operazione della polizia

© Sputnik . Evgeny UtkinPolizia in una strada di Milano
Polizia in una strada di Milano - Sputnik Italia, 1920, 22.02.2022
Seguici suTelegram
Le operazioni di polizia sono iniziate questa mattina nel comune di Castello di Cisterna (NA), numerosi gli arresti. Le indagini, coordinate dalla procura di Nola, hanno messo in luce un'ingente attività di spaccio, che avveniva a pochi metri da alcune scuole.
Il blitz delle forze dell'ordine è scattato all'alba di quest'oggi nel comune di Castello di Cisterna, comune in provincia di Napoli.
Gli uomini dei reparti di polizia, tra cui il Reparto Volo e le unità Cinofile antidroga, hanno dato attuazione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per numerosi esponenti della criminalità organizzata operante in zona.
I fermati sono accusati, a vario titolo, di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante di aver agito, tra l'altro, in prossimità di istituti scolastici.
Le indagini hanno portato alla luce una radicata attività di spaccio nei pressi del complesso di case popolari noto come Case della 219.
Le operazioni, coordinate dalla procura della Repubblica di Nola, sono tuttora in corso.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала