Sputnik Light potrebbe diventare richiamo universale poiché la Cina approva vaccinazioni ‘Mix&Match’

Sputnik Light - Sputnik Italia, 1920, 21.02.2022
Seguici suTelegram
L'approccio cosiddetto ‘mix&match’ alla vaccinazione contro il coronavirus è stato sperimentato dai produttori del vaccino russo Sputnik V e ha dimostrato la sua efficacia nel creare un'immunità più forte e duratura, anche contro la variante Omicron.
Il vaccino russo Sputnik Light può diventare un importante richiamo per i vaccinati con vaccini cinesi inattivati ​​COVID a livello globale dopo che la Cina ha ufficialmente raccomandato un approccio di tipo mix&match con vaccini a base di vettori adenovirali come booster.
I vaccini prodotti dalle aziende cinesi (Sinovac e Sinopharm) sono ampiamente utilizzati, con oltre 4,7 miliardi di dosi fornite in Cina e nel mondo. Mentre il Consiglio di Stato cinese ha autorizzato il mix&match boosting solo con vaccini domestici, il vaccino one-shot russo Sputnik Light (il primo componente dello Sputnik V) può diventare una soluzione per potenziare coloro che inizialmente erano stati vaccinati con vaccini cinesi in altri paesi del mondo.
Uno studio condotto in Argentina afferma che una combinazione di Sputnik Light con altri vaccini ha mostrato che la risposta anticorpale e dei linfociti T suscitata da Sputnik Light come richiamo al vaccino Sinopharm inattivato è 10 volte superiore rispetto a due dosi di Sinopharm. Secondo il Centro di Ricerca Gamaleya di Epidemiologia e Microbiologia, che ha aperto la strada all'approccio di questo tipo di vaccinazioni miste contro il coronavirus, l'uso di Sputnik Light in combinazione con qualsiasi degli altri vaccini ha dimostrato un elevato profilo di sicurezza senza gravi effetti avversi.
Le persone a San Marino ricevono la terza dose di Sputnik Light - Sputnik Italia, 1920, 14.02.2022
I test clinici di fase 2 mostrano la sicurezza della combinazione Sputnik Light-AstraZeneca

Sputnik Light

Ad oggi, Sputnik Light è stato approvato in più di 30 paesi con una popolazione totale di oltre 2,5 miliardi di abitanti e Sputnik V – in 71 paesi con una popolazione totale di oltre 4 miliardi di persone. Lo Sputnik V crea una risposta immunitaria più forte e duratura contro il COVID (compresa la variante Omicron) rispetto a molti altri vaccini, che viene ulteriormente rafforzata dal booster Sputnik Light.
Il Fondo Russo per gli Investimenti Diretti (Russian Direct Investment Fund - RDIF), il principale investitore nello sviluppo del vaccino russo Sputnik V contro il coronavirus, è stato istituito nel 2011 come fondo sovrano del paese per effettuare co-investimenti azionari.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала