Donbass, Biden ha tenuto colloqui con Macron e Scholz dopo l'annuncio di Putin

© AP Photo / Evan VucciJoe Biden
Joe Biden - Sputnik Italia, 1920, 21.02.2022
Seguici suTelegram
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, a seguito dell'annuncio del leader russo Vladimir Putin sul riconoscimento delle repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, ha telefonato al presidente francese Emmanuel Macron e al cancelliere tedesco Olaf Scholz.
Secondo quanto dichiarato da un portavoce della Casa Bianca, lunedì il presidente Biden "alle 15.17 ora di Washington (21.17 ore italiane) ha iniziato una conversazione tramite una comunicazione sicura con il presidente francese Macron e il cancelliere tedesco Scholz".
I dettagli della conversazione in corso tra i leader non sono stati ancora resi noti.
Il 21 febbraio, il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato in un discorso alla nazione trasmesso sulla tv che ritiene necessario riconoscere immediatamente la sovranità di LPR e DPR, poiché coloro che hanno intrapreso la strada dello spargimento di sangue, della violenza e dell'illegalità non hanno riconosciuto e non riconoscono altra soluzione al conflitto nel Donbass, se non quella militare. Subito dopo l'appello, il presidente ha firmato al Cremlino i decreti che riconoscono le due repubbliche.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала