Telefonata tra Putin e Macron: discussa escalation nel Donbass

© Sputnik . Alexey Nikolsky / Vai alla galleria fotograficaIl presidente russo Vladimir Putin e il presidente francese Emmanuel Macron
Il presidente russo Vladimir Putin e il presidente francese Emmanuel Macron - Sputnik Italia, 1920, 20.02.2022
Seguici suTelegram
La conversazione telefonica tra i due leader è avvenuta su iniziativa di Parigi.
Il presidente russo Vladimir Putin ha parlato al telefono con l'omologo francese Emmanuel Macron, riporta l'ufficio stampa del Cremlino.
La conversazione telefonica tra i due leader è avvenuta su iniziativa di Parigi.
"Come proseguimento delle discussioni durante la recente visita del presidente della Repubblica Francese a Mosca e dei regolari contatti telefonici, si è svolto un approfondito scambio di opinioni sulla situazione in Ucraina, nonché sull'elaborazione di garanzie giuridiche di lungo termine per la sicurezza della Federazione Russa", si legge nella nota.
In particolare le parti hanno espresso preoccupazione per il degradamento della situazione nel Donbass. Allo stesso tempo Putin ha notato che alla base dell'escalation ci sono le provocazioni delle forze di sicurezza ucraine ed ha attirato l'attenzione sulle forniture di armia NATO all'Ucraina.
"I Paesi della Nato che inondano l'Ucraina con armi e munizioni moderne ed inducono Kiev ad una soluzione militare del conflitto nel Donbass."
Il presidente russo ha inoltre sottolineato che le autorità di Kiev simulano il processo diplomatico e si rifiutano ostinatamente di attuare gli accordi di Minsk.
"Data la gravità dell'attuale stato delle cose, i presidenti hanno ritenuto opportuno intensificare la ricerca di soluzioni attraverso mezzi diplomatici attraverso i ministeri degli Esteri ed i consiglieri politici dei leader dei Paesi partecipanti al formato di Normandia", ha aggiunto l'ufficio stampa del Cremlino.
Inoltre Putin ha ribadito la necessità che gli Stati Uniti insieme ai partner della Nato prendano sul serio le richieste della Russia di garanzie di sicurezza e rispondano ad esse in modo concreto e puntuale.

Il conflitto nel Donbass

Il conflitto in Donbass tra il governo ucraino e le autoproclamate Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk (DPR e LPR) è in corso dall'aprile 2014. Le ostilità sono iniziate dopo che la DPR e la LPR hanno dichiarato l'indipendenza, a seguito del colpo di stato a Kiev nel febbraio del 2014.
Gli accordi di pace di Minsk, volti a trovare una soluzione politica al conflitto, sono stati negoziati dai leader di Francia, Germania, Russia e Ucraina, il così detto Formato Normandia, nel febbraio del 2015.
Tuttavia, gli accordi finora non sono stati rispettati. Mosca ha ripetutamente affermato che Kiev non sta rispettando gli accordi di Minsk e sta ritardando i negoziati per risolvere il conflitto.
Il presidente russo Putin durante il colloquio con Macron - Sputnik Italia, 1920, 18.02.2022
Putin: Kiev deve sedersi al tavolo con i rappresentanti del Donbass e porre fine alla guerra
Il ministero degli Esteri russo aveva precedentemente notato che Kiev aveva inviato metà dell'intero contingente delle forze armate ucraine nel Donbass, esprimendo anche preoccupazione verso i paesi occidentali, che continuano a fornire supporto militare al governo ucraino.
Questa settimana la situazione sulla linea di contatto nel Donbass è gravemente peggiorata: Kiev sta ignorando tutti gli accordi raggiunti in precedenza e bombarda regolarmente le posizione degli autonomisti russofoni, anche utilizzando armi vietate dagli accordi di Minsk. Per questo motivo, le autorità delle autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno iniziato l'evacuazione dei civili in Russia.
Ciò si svolge sullo sfondo delle continue accuse da parte dei media e leader occidentali "sull'imminente invasione" russa dell'Ucraina, affermazioni che Mosca respinge come infondate e assurde. Il Cremlino sottolinea che queste accuse vengono utilizzate come pretesto per giustificare la crescente presenza militare della NATO vicino ai confini della Russia.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала