Milano, preso il killer dell’uomo ucciso nella tranquilla mattinata di domenica

© Foto : Evgeny UtkinLe persone in Piazza del Duomo a Milano, Italia
Le persone in Piazza del Duomo a Milano, Italia - Sputnik Italia, 1920, 20.02.2022
Seguici suTelegram
Un cittadino di 27 anni di nazionalità marocchina è il presunto killer che questa domenica mattina ha ucciso un uomo a Milano.
Il marocchino aveva precedenti penali ed è stato arrestato dalla Polizia di Stato, secondo il Milano Today.
L’omicidio è avvenuto in una casa in via Marco D’Agrate, al Corvetto. L’uomo, non ancora identificato, è stato ucciso con due coltellate al termine di una lite con il suo presunto killer ora in stato di fermo.
L’allarme intorno alle ore 7.30 di domenica mattina quando gli inquilini hanno avvertito le urla. Questi hanno telefonato il 112 preoccupati e così le forze dell’ordine si sono dirette al quarto piano della palazzina scoprendo il corpo senza vita dell’uomo.
Da quanto viene riferito, l’abitazione da una decina di anni viene affittata regolarmente a nordafricani.
L’intervento del 118 è risultato vano, la ferita al torace non ha lasciato scampo alla vittima del litigio.
In casa i poliziotti hanno trovato anche altre tre persone, di cui due uomini e una donna. I sospetti si sono concentrati su uno di loro con gli indumenti sporchi di sangue, il quale è stato appunto arrestato.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала