Somalia: 10 morti e 16 feriti in attentato suicida a Beledweyne

Somalia - Sputnik Italia, 1920, 19.02.2022
Seguici suTelegram
Dieci persone, tra cui 2 amministratori locali, sono morti in un'esplosione che ha colpito la città di Beledweyne, secondo fonti di polizia e testimoni oculari. L'attentato suicida ha causato anche 16 feriti.
Dieci persone, tra cui amministratori locali, sono morte in quello che è risultato essere un attentato suicida, avvenuto nella cittadina somala di Beledweyne, lo riferiscono fonti di polizia e testimoni oculari.
Risultano anche 16 feriti, come riporta Mohamud Hassan, funzionario di polizia locale, che parla del "più micidiale attacco che io ricordi in questa città".
L'uccisione dei due vice-commissari distrettuali è stata confermata dal funzionario, mentre risultano civili tutti gli altri feriti.
La Somalia, ed in particolare la capitale, Mogadiscio, ha visto nelle ultime settimane un crescendo di attacchi, mentre il Paese vive una situazione politica estremamente frammentata e una crisi politica causata, tra l'altro, da vecchi dissapori, con le elezioni che sono state più volte rinviate.
Testimoni hanno detto che l'enorme esplosione ha colpito lo spazio aperto del ristorante locale Hassan Dhiif.
In preparazione al voto, la sicurezza era stata rafforzata nella cittadina, situata a circa 340 km dalla capitale, a nord. L'aumento delle misure di sicurezza non è bastato però ad evitare l'attacco.
Forze dell'ordine somale sulle strade della capitale Mogadiscio - Sputnik Italia, 1920, 28.12.2021
Somalia, militari per strada a Mogadiscio: si temono violenze
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала