Elon Musk in aiuto di Tonga: donati 50 terminali satellitari per ripristinare i collegamenti

© AFP 2022 / National Institute of information and communication (Japan)Eruzione del vulcano a Tonga
Eruzione del vulcano a Tonga - Sputnik Italia, 1920, 19.02.2022
Seguici suTelegram
Il piccolo regno di Tonga era rimasto duramente colpito dalla violenta eruzione, a cui aveva fatto seguito uno tsunami. Le comunicazioni sono interrotte da allora, ma Musk corre in aiuto dell'isola, donando 50 sistemi satellitari per il ripristino delle comunicazioni con l'arcipelago.
L'arcipelago di Tonga è praticamente tagliato fuori dalle comunicazioni da quando una violenta eruzione, seguita da uno tsunami, ha colpito il piccolo regno, spezzando un cavo sottomarino in fibra ottica.
Oggi è lo stesso arcipelago a far sapere al mondo che il magnate americano Elon Musk ha donato a Tonga un sistema di 50 sistemi satellitari, per aiutare il regno a ripristinare le comunicazioni internazionali.

"La Space X di Musk sta fornendo 50 terminali di tipo VSAT, che stiamo cercando di utilizzare al meglio", ha affermato il primo ministro Siaosi Sovaleni.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала