Napoli, rissa tra famiglie: due Carabinieri intervengono e finiscono all’ospedale

© Sputnik . Leonardo ToloneseNapoli, golfo di Napoli, castel dell'ovo
Napoli, golfo di Napoli, castel dell'ovo - Sputnik Italia, 1920, 18.02.2022
Seguici suTelegram
I Carabinieri intervengono per sedare una lite tra famiglie nel cuore della notte, ma vengono malmenati e finiscono all’ospedale.
La triste vicenda è accaduta nel quartiere Materdei di Napoli, zona non certo facile del centro storico.
La pattuglia del nucleo radiomobile di Napoli è intervenuta trovandosi davanti sei persone che se le davano di santa ragione a mani nude (schiaffi e pugni) e con bastoni. Di queste persone una è poi risultata non incensurata.
Le due famiglie se le stavano dando per problemi di vicinato e tutte hanno avuto bisogno delle cure del 118, rifiutando però il ricovero, che hanno invece dovuto chiedere i due carabinieri intervenuti come primi.
I due militari sono stati medicati all’ospedale San Paolo con prognosi di 4 e 5 giorni per contusioni all’arto superiore destro, nel tentativo di difendersi dai bastoni e per escoriazioni multiple al volto, riporta il Napoli Today, causate dalle donne delle due famiglie.
I 6 sono stati denunciati per rissa, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. Tra le denunciate anche due donne, di cui una era agli arresti domiciliari ed è stata per questo denunciata anche per evasione.
Sequestrate dai Carabinieri una mazza e una bottiglia.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала