Meloni: "Fdi non voterà due referendum, si rischiano criminali gravi liberi"

© AFP 2022 / Guglielmo MangiapaneLeader del partito Fratelli d'Italia Giorgia Meloni
Leader del partito Fratelli d'Italia Giorgia Meloni - Sputnik Italia, 1920, 17.02.2022
Seguici suTelegram
Dagli studi di Porta a Porta la numero uno di FdI lancia anche un messaggio a Silvio Berlusconi e Matteo Salvini.
La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha annunciato che il suo movimento politico non voterà due quesiti del referendum, quelli cioè relativi alla custodia cautelare e all'annullamento della legge Severino.
"Noi non votiamo due referendum, non perché non condividiamo i principi, non condividiamo la soluzione a questi quesiti. La custodia cautelare ad esempio è sicuramente un istituto di cui si è fatto un abuso incredibile, ma non si può buttare il bambino con l'acqua sporca e privare la giustizia di uno strumento fondamentale", sono le parole pronunciate dalla Meloni nella registrazione di 'Porta a porta' in onda stasera su Rai1, come riferito dall'Ansa.
Per FdI, il risultato dell'approvazione dei due quesiti sarebbe quella di "impedire che criminali responsabili di crimini di maggiore allarme non si possano più arrestare", andando così a causare "un problema".
Per quanto riguarda la legge Severino, Giorgia Meloni si è invece detta contraria "all'automatismo per come è scritto nel referendum", ma ha aperto a "rivederla completamente".
Sui rapporti nel centro-destra
Nel corso della medesima trasmissione, la Meloni si è soffermata sullo stato dell'arte nell'ambito del centrodestra, del quale ha auspicato una ricostruzione dopo la frattura avvenuta in occasione delle recenti votazioni per il Presidente della Repubblica.
"Spero che si possa ricostruire, altrimenti si dovrà ragionare su come rappresentare questa metà campo".
Diretto, in questo senso, il messaggio lanciato a Silvio Berlusconi e Matteo Salvini, ai quali la politica romana ha chiesto di lanciare un segnale forte circa una loro eventuale partecipazione ":
"Lo spero anch'io ma non va chiesto a me ma gli altri, che dicano a che condizioni ci vogliono stare", ha concluso.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала