L'inquinamento può influire sulla qualità degli spermatozoi, afferma uno studio cinese

© Foto : PixabayGli spermatozoi
Gli spermatozoi - Sputnik Italia, 1920, 17.02.2022
Seguici suTelegram
Secondo un recentissimo studio della Scuola di Medicina dell'Università Tongji di Shanghai, in Cina, l’inquinamento può influire sulla qualità degli spermatozoi.
La ricerca effettuata in Cina e pubblicata oggi sulla rivista JAMA Networks, ha preso in esame un campione di circa 30.000 uomini in età fertile ed è arrivata a concludere che un alto tasso di inquinamento ridurrebbe la capacità dello sperma di muoversi nella giusta direzione verso l’ovulo.
"I nostri risultati suggeriscono che le frazioni più piccole del particolato possono essere più potenti delle frazioni più grandi nell'indurre una scarsa mobilità degli spermatozoi", hanno così sentenziato gli autori della ricerca.
Sembra, inoltre, che l'inquinamento atmosferico possa avere un’influenza negativa in generale sulla fertilità per quanto riguarda l'intera popolazione.
Nonostante i ricercatori non siano riusciti a trovare una correlazione tra l'inquinamento atmosferico e la qualità dello sperma per quanto riguarda numero o concentrazione, hanno però scoperto che maggiormente si è esposti ad un particolato piccolo, minore era la motilità degli spermatozoi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала