CIO: i risultati della pattinatrice russa Valieva alle Olimpiadi sono da considerarsi preliminari

© Sputnik . Grigory Sysoev / Vai alla galleria fotograficaLa pattinatrice russa Kamila Valieva
La pattinatrice russa Kamila Valieva - Sputnik Italia, 1920, 16.02.2022
Seguici suTelegram
L'atleta ha già vinto una medaglia d'oro, diventando la prima donna a eseguire un salto quadruplo alle Olimpiadi, e ora è al primo posto in classifica, dopo aver completato il suo programma corto.
I risultati della pattinatrice artistica Kamila Valieva alle Olimpiadi invernali saranno considerati preliminari, ha affermato il portavoce del Comitato olimpico internazionale (CIO), Mark Adams.
"Ci sarà un asterisco sui risultati di venerdì, perché saranno preliminari, ovviamente, in attesa di ulteriori indagini", ha affermato Adams.
Nel frattempo, l'International Skating Union (ISU) ha notato che la Valieva parteciperà alla mostra di gala, se sarà sul medagliere. Dopo il suo programma corto, la Valieva è in testa con 82,15 punti e giovedì eseguirà il suo programma libero.
La controversia è iniziata dopo che i risultati del test anti-doping della Valieva di dicembre sono stati resi noti l'8 febbraio, mostrando tracce di trimetazidina (un farmaco per il cuore vietato). La Corte Arbitrale dello Sport (CAS) le ha permesso di partecipare all'evento olimpico individuale di Pechino, poiché i test successivi effettuati prima dei giochi olimpici sono risultati puliti.
Tuttavia, se la Valieva entrerà tra i primi tre, la cerimonia di premiazione verrà posticipata, poiché il CIO ha affermato di voler dare medaglie alle "persone giuste" e attendere la fine delle indagini sull'atleta. In precedenza, anche la premiazione dei vincitori della competizione a squadre era stata posticipata a tempo indeterminato.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала