Carcere di Taranto, vendevano droga e telefoni: arrestate nove persone

© Foto : PixabayTelecamera di sorveglianza in un carcere
Telecamera di sorveglianza in un carcere - Sputnik Italia, 1920, 16.02.2022
Seguici suTelegram
Blitz della Polizia di Stato questa mattina al carcere di Taranto, per traffico di droga e telefonini. Arrestate nove persone, altre quindici persone sono indagate.
Traffico di droga, telefonini e sim telefoniche. Per questo, alle prime ore del mattino, la polizia di stato di Taranto è intervenuta nella Casa Circondariale Carmelo Magli. Sono state arrestate nove persone, tre di queste sono al momento agli arresti domiciliari. Sono indagate anche altre quindici persone, al momento in stato di libertà.
Le accuse sono varie; si parte dall'accusa di detenzione, introduzione e spaccio di sostanze stupefacenti, per passare a detenzione e porto illegale di armi comuni da sparo. Non mancano anche le accuse di corruzione, ricettazione e introduzione illecita di sim telefoniche.
Solo due giorni fa, nel carcere Carmelo Magli, vi era stata la visita della sottosegretaria alla giustizia Anna Macina. "Le rivendicazioni degli agenti e dei detenuti devono essere ascoltate", aveva di chiarato la sottosegretaria durante un incontro tra organizzazioni sindacali e detenuti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала