Bari, medico somministra 25mila vaccinazioni: è record italiano

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaVaccinazione con lo Sputnik V
Vaccinazione con lo Sputnik V - Sputnik Italia, 1920, 15.02.2022
Seguici suTelegram
Il Comune di Bari ha consegnato una targa di riconoscimento alla dottoressa Antonella Spica, medico del Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari, che con la sua equipe ha stabilito questo importante record nazionale.
Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha voluto consegnare personalmente una targa di riconoscimento alla dottoressa Spica, che, con il fondamentale supporto del suo team mobile, è arrivata all’incredibile numero di 25mila vaccinazioni effettuate, stabilendo un record assoluto per quanto riguarda l’Italia.

“Spesso pensiamo che la soluzione di tutti i problemi possa avvenire con l’intervento di supereroi; - ha detto il sindaco Decaro, ripreso dal Corriere del Mezzogiorno - in realtà, questo Paese e questa città non hanno bisogno di supereroi, ma di quelli che chiamiamo eroi quotidiani, persone che con professionalità e determinazione fanno il proprio mestiere e permettono alla nostra comunità di crescere”. Ha aggiunto infine: "oggi siamo onorati di consegnare questo riconoscimento alla dottoressa Spica per il suo straordinario impegno, per ciò che ha fatto e per la passione che ha mostrato durante questa lunga battaglia, che speriamo sia alle battute finali".

Antonella Spice ed il suo team hanno somministrato la maggior parte dei vaccini principalmente alle persone più fragili, ai migranti del Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo di Bari, alle persone affette da disabilità fisica o psichica, degenti presso le strutture sanitarie cittadine, nelle Rsa ed infine presso i campi Rom e quelli per i rifugiati afghani.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала