L'Egitto aderisce all'Agenzia internazionale dell'energia

© Sputnik . Natalia Seliverstova / Vai alla galleria fotograficaIl Cairo, Capitale dell'Egitto
Il Cairo, Capitale dell'Egitto - Sputnik Italia, 1920, 14.02.2022
Seguici suTelegram
L'Egitto è diventato membro dell'Agenzia internazionale dell'energia (AIE), ha annunciato nella giornata di oggi il direttore esecutivo dell'organizzazione, Fatih Birol.
"L'Egitto è entrato a far parte dell'AIE come membro dell'organizzazione", ha affermato Birol alla cerimonia di inagurazione della mostra del settore petrolifero e del gas EGYPS.
Birol ha osservato che l'AIE sostiene l'Egitto nell'organizzazione del vertice sul clima COP27, fissato per il prossimo novembre a Sharm El-Sheikh.
Il direttore esecutivo ha anche sottolineato la necessità di una strategia di transizione energetica unica per il continente africano.
L'Africa soffre di una carenza di elettricità, ha fatto notare, citando l'esempio del Mozambico, dove solo il 40% della popolazione ha accesso all'elettricità, nonostante il paese disponga di giacimenti di gas.
Inoltre, Birol ha messo in rilievo il fatto che la quantità di energia prodotta nell'Africa subsahariana è pari alla metà dell'energia prodotta dal solo Belgio.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала