Lampedusa, soccorso un barcone incagliato fra gli scogli: migranti tutti in salvo

© AP Photo / Pau de la CalleСпасенные мигранты у побережья Лампедузы
Спасенные мигранты у побережья Лампедузы - Sputnik Italia, 1920, 14.02.2022
Seguici suTelegram
Intanto prosegue la missione in mare della Ocean Viking, che ha effettuato il quinto salvataggio in tre giorni. Adesso a bordo della nave ci sono quasi 250 persone.
Tutti in salvo i migranti a bordo di un barcone rimasto incagliato nella notte contro gli scogli nelle acque di Lampedusa.
Il natante era stato intercettato dalla Guardia di Finanza a mezzo miglio dalla costa, a Cala Pulcino. Mentre la motovedetta lo scortava verso il porto, forse a causa di una brusca virata, la barca si è incagliata sulla scogliera prospiciente il faro.
I soccorritori, non riuscendo a liberarla, hanno provveduto allo sbarco dei 24 migranti, provenienti dal Camerun, tra cui due donne ed un bambino. Nelle operazioni è intervenuto anche il personale della tenenza di Lampedusa.
Finito il triage il gruppo è stato trasferito all'hotspot di contrada Imbriacola, che attualmente ospita 210 persone.
Intanto prosegue la missione della Ocean Viking che nella notte ha effettuato stamattina il suo quinto salvataggio in pochi giorni.
La nave della ong SOS Mediterranee è andata in soccorso di una barca in balia delle onde in acque internazionali nella zona Sar libica. Messe in salvo 19 persone, tra cui 2 donne e 3 minori non accompagnati. Adesso a bordo della nave ci sono 247 migranti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала