Arabia Saudita, oltre 10 sentenze pesanti per riciclaggio di 2,6 miliardi di dollari

© Fotolia / EugenesergeevI riyal dell'Arabia Saudita
I riyal dell'Arabia Saudita - Sputnik Italia, 1920, 14.02.2022
Seguici suTelegram
Un tribunale nell'Arabia Saudita ha condannato 11 persone a 52 anni di carcere per riciclaggio di 2,6 miliardi di dollari, ha riferito il canale televisivo saudita Al Ekhbariya, citando il verdetto della corte.
La banda era composta da due cittadini sauditi e nove stranieri ed ha commesso il reato di riciclaggio di denario per un importo superiore a dieci miliardi di riyal (circa 2,6 miliardi di dollari).

"Gli imputati sono stati condannati complessivamente a 52 anni di carcere e ingenti multe; sono inoltre stati sequestrati fondi e beni di investimento per cui è stato disposto l'arresto", si legge nel verdetto della corte.

I sauditi condannati non potranno lasciare il Paese nel periodo equivalente alla pena detentiva.
Secondo le leggi saudite, il riciclaggio di denaro è punibile con una pena detentiva fino a dieci anni, con una multa di cinque milioni di riyal (più di $ 1,5 milioni), è proibito lasciare l'Arabia Saudita nel periodo equivalente alla pena detentiva, mentre residenti stranieri condannati vengono espulsi dal regno e i proventi del crimine vengono confiscati.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала