Caso Valieva, il coach: "Tragica fatalità o atto pianificato, auspichiamo che la giustizia prevalga"

© Sputnik . Aleksei Filippov / Vai alla galleria fotograficaL'atleta russa Kamila Valieva
L'atleta russa Kamila Valieva - Sputnik Italia, 1920, 12.02.2022
Seguici suTelegram
L'icona russa del pattinaggio artistico, Kamila Valieva, è attualmente accusata di aver fatto uso di presunte di sostanze proibite per vincere le competizioni internazionali.
L'ultimo scandalo sul doping è scoppiato dopo che la Valieva non avrebbe apparentemente superato un test anti-doping fatto a dicembre, quando era risultata positiva ad un farmaco vietato per la cura del cuore, la trimetazidina.
Eteri Tutberidze, l'allenatrice di Kamila Valieva, è fermamente convinta che la sua atleta di punta sia "pura e innocente", mentre la giovane pattinatrice resta al centro dell'ennesima controversia sui test anti-doping.

"Per noi questo non è un teorema, ma un assioma: non ha bisogno di essere dimostrato", ha affermato la Tutberidze, assicurando che l'atleta gode del pieno supporto della squadra russa "nella gioia e nel dolore".

Secondo l'allenatrice, ci sono "tante domande" e "pochissime risposte".
"Non è molto chiaro il motivo per cui un atleta con un sospetto test anti-doping sia stato ammesso ai Giochi Olimpici il 25 dicembre", ha detto la Tutberidze, suggerendo che la situazione può essere sì una coincidenza fatale, ma anche un atto ben pianificato. "Speriamo davvero che la giustizia prevalga".
Il bizzarro tempismo del test anti-doping della Valieva ha portato molti esperti e avvocati dello sport a chiedersi perché i controversi risultati del test di dicembre siano emersi solo ora, a febbraio, nel bel mezzo dei Giochi Olimpici e subito dopo che l'atleta russa si è assicurata una medaglia d'oro.
Genevieve Gordon-Thomson, AD di Tactic Connect, presidente di UK Sports Association, vicepresidente di British Association for Sport and Law e direttrice del Centro d'Innovazione per Sport e Tecnologia e Diritto presso l'ateneo De Montfort ha dichiarato, in merito:

Molti interrogativi possono essere sollevati in relazione alle tempistiche. RUSADA (l'autorità di controllo dell'Agenzia russa anti-doping - ndr) avrebbe dovuto spingere il laboratorio svedese a riferire in modo tempestivo, soprattutto dato lo status del ROC (Comitato Olimpico Russo - ndr) e per il semplice fatto che la Valieva era in viaggio verso Pechino per competere alle Olimpiadi invernali. La WADA dovrebbe senza dubbio essere più tempestiva nelle sue azioni. L'International Skating Union (ISU) avrebbe conosciuto i campioni che sarebbero stati presi. (...) A mio parere, ciascuna di queste organizzazioni è colpevole e ha delle domande a cui rispondere riguardo a questa triste vicenda".

Il caso Valieva

L'atleta si è ritrovata coinvolta in uno scandalo quando un test anti-doping, prelevato il 25 dicembre, effettuato su Kamila Valieva è risultato essere positivo dopo che quetsa aveva vinto l'oro nella gara di pattinaggio artistico a squadre.
L'atleta è stata prontamente sospesa, ma, il 9 febbraio, la sospensione è stata revocata, sebbene non siano ancora state prese decisioni definitive a riguardo.
La Corte Arbitrale dello Sport dovrebbe pronunciarsi sul caso il prossimo 14 di febbraio.
Nel campione prelevato è stata trovata trimetazidina, una sostanza per la cura del cuore, vietata però dal regolamento.
Kamila Valieva è l'attuale campionessa russa ed europea di pattinaggio artistico e detiene record mondiali sia per quel che riguarda il programma corto che in quello libero.
La pattinatrice russa Kamila Valieva - Sputnik Italia, 1920, 11.02.2022
Caso Valieva, l'esperto: "La WADA doveva essere più tempestiva nelle sue azioni"
Durante la sua esibizione con la nazionale russa alle Olimpiadi di Pechino, lunedì, la 15enne Valieva ha ricevuto 90,18 punti, battendo il record olimpico. Nel programma libero, ha eseguito un quadruplo salchow, nonché un quadruplo toe-loop, con una combinazione con triplo toe-loop, guadagnando 178,92 punti e diventando la prima pattinatrice artistica femminile nella storia ad atterrare con un salto quadruplo del genere ai Giochi Olimpici.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала