Su Marte in soli 45 giorni? Possibile grazie ad un nuovo propulsore laser

© NASAMarte
Marte - Sputnik Italia, 1920, 11.02.2022
Seguici suTelegram
I ricercatori hanno sviluppato la concezione di un velivolo spaziale che si muove utilizzando l'energia di un laser posizionato sulla Terra. Questa tecnologia potrebbe essere incredibilmente efficace.
Questo tipo di propulsore laser consentirà di trasportare un carico utile fino a una tonnellata nell'orbita di Marte in soli 45 giorni. Al momento, c'è ancora un problema da superare: gli esperti non hanno ancora capito come rallentare la navicella.
Nel 2018, la Nasa ha sfidato gli ingegneri ad elaborare una navicella per una missione su Marte che avrebbe fornito un carico utile di almeno 1.000 chilogrammi in non più di 45 giorni e avrebbe aperto la possibilità di voli fino ai confini del sistema solare ed oltre. La velocità dei viaggi interplanetari è legata alla volontà di consegnare, in futuro, merci su Marte agli astronauti colonizzatori, riducendo al minimo l'esposizione ai raggi cosmici galattici e alle tempeste solari.
Oggi è possibile volare su Marte su un razzo a propulsione chimica in 6 mesi. La nuova concezione, un motore termico laser, ridurrà questo periodo di 4 volte. Il principio di funzionamento del motore si basa su una serie di laser a infrarossi con un diametro di 10 metri situati sulla Terra. Combinando molti raggi infrarossi, ciascuno con una lunghezza d'onda di circa un micron, si può generare un totale di 100 megawatt di potenza.
Un veicolo spaziale in orbita attorno alla Terra avrà un riflettore che dirige un raggio laser proveniente dalla Terra in una camera di riscaldamento contenente plasma di idrogeno. Quando la camera viene riscaldata a 40mila°C, il gas idrogeno avrà una temperatura di 10mila°C e verrà espulso dall'ugello. Pertanto, creerà una spinta per uscire dal campo gravitazionale terrestre in 58 minuti.
Astronauta seduto su WC - Sputnik Italia, 1920, 20.01.2022
La NASA bandisce un concorso per la progettazione delle toilette per i voli su Marte
Quando il laser si spegne, il carico utile acquisirà una velocità di quasi 17 chilometri al secondo rispetto alla Terra, sufficienti per raggiungere la Luna in sole otto ore. Quando il dispositivo raggiungerà l'atmosfera di Marte in un mese e mezzo, si muoverà ancora a una velocità di 16 km/s. Tuttavia, frenare e far atterrare la navicella sarà una sfida per i coloni di Marte.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала