Peste suina africana, il Consiglio dei Ministri approva un provvedimento d’urgenza

© Fotolia / @ntUn cinghiale nel bosco
Un cinghiale nel bosco - Sputnik Italia, 1920, 11.02.2022
Seguici suTelegram
Su proposta dei ministri Patuanelli e Speranza è stato approvato in consiglio dei ministri il decreto legge per prevenire il diffondersi della malattia.
Oggi il consiglio dei ministri, su proposta del ministro Stefano Patuanelli a capo del ministro delle politiche agricole alimentari e forestali e del ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto legge finalizzato a prevenire il diffondersi della peste suina africana in Italia.
La malattia che è “altamente contagiosa e spesso letale per gli animali ma non trasmissibile agli esseri umani” ha recentemente colpito il Piemonte e la Liguria, regioni nelle quali sono stati trovati 28 cinghiali infetti.
Il provvedimento prevede l'attuazione dei Piani Regionali di interventi urgenti per la gestione, il controllo e l'eradicazione della malattia e la nomina di un commissario straordinario per la gestione dell'emergenza oltre all'obbligo per chiunque trovi esemplari di cinghiali feriti o deceduti di denunciarne il ritrovamento all'ASL di competenza.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала