Non solo Romania: Nato vuole schierare gruppi tattici di combattimento in altri paesi sul Mar Nero

© REUTERS / Ints KalninsGli USA, stanno mettendo in crisi il sistema della governance globale
Gli USA, stanno mettendo in crisi il sistema della governance globale - Sputnik Italia, 1920, 11.02.2022
Seguici suTelegram
Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha affermato che il blocco militare atlantico sta valutando la possibilità di schierare nuovi gruppi di combattimento non solo in Romania, ma anche in altri paesi della regione del Mar Nero.

"Abbiamo già rafforzato la nostra presenza, ma stiamo valutando la possibilità di un ulteriore rafforzamento, compreso il dispiegamento di gruppi tattici di combattimento in Romania, ma non solo, anche in altri paesi della regione del Mar Nero", ha affermato il numero uno della Nato, in una conferenza stampa presso la base militare Mihail Kogalniceanu, in Romania.

Ieri, lo stesso Stoltenberg aveva affermato che l'alleanza sta attualmente valutando la possibilità di schierare gruppi tattici in Romania, sul Mar Nero, dopo i colloqui con il premier britannico Boris Johnson.
Putin incontra il presidente francese Macron a Mosca - Sputnik Italia, 1920, 10.02.2022
Putin sottolinea necessità di sollecitare USA e NATO a fornire garanzie di sicurezza legali a Russia
Ieri, Stoltenberg aveva comunicato che i ministri della Difesa della Nato avrebbero discusso sul rafforzamento dell'alleanza e del dispiegamento di ulteriori gruppi tattici nell'Europa sudorientale il 16-17 febbraio. Allo stesso tempo, il segretario dell'Alleanza Atlantica ha affermato di aver inviato una lettera al ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, invitandolo a continuare i colloqui nell'ambito del Consiglio Russia-Nato, per "trovare una strada diplomatica".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала