Bergamo, vescovo sospende prete no-vax

© AP Photo / Luca BrunoBergamo
Bergamo - Sputnik Italia, 1920, 11.02.2022
Seguici suTelegram
Mons. Francesco Beschi, vescovo di Bergamo, ha deciso di sospendere don Emanuele Personeni, già protagonista, nei mesi scorsi, di iniziative a sostegno dei no-vax.
Don Emanuele Personeni, il prete no-vax di una diocesi di Bergamo, è stato sospeso dal suo incarico su ordine del vescovo Mons. Beschi.

Così il portavoce della diocesi, mons. Giulio Della Vite, riferisce all'Adnkronos, il sacerdote sospeso "aveva annunciato via social che da oggi avrebbe intrapreso un tour nel Paese per portare avanti le sue idee no-vax".

Questo tour lo avrebbe dunque allontanato dalla sua diocesi, facendolo quindi venir meno ai suoi obblighi ed ai suoi doveri di sacerdote.
Già lo scorso anno, nel mese di ottobre, don Personeni era stato ripreso a seguito di un’iniziativa portata avanti con altri due sacerdoti e destinata a raccogliere fondi per risarcire i tamponi acquistati dai no-vax.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала