I fatti della settimana in 20 fotografie

Seguici suTelegram
È passata un'altra settimana e vi invitiamo a dare un'occhiata alle immagini più significative e interessanti provenienti da tutto il mondo.
© Sputnik . Russian Presidential Press Office / Vai alla galleria fotografica

Il presidente francese è arrivato lunedì a Mosca per incontrare il suo omologo russo Vladimir Putin, per discutere delle relazioni Russia-UE e Russia-NATO, nel mezzo della crisi in atto in Ucraina.

Il presidente francese è arrivato lunedì a Mosca per incontrare il suo omologo russo Vladimir Putin, per discutere delle relazioni Russia-UE e Russia-NATO, nel mezzo della crisi in atto in Ucraina. - Sputnik Italia
1/18

Il presidente francese è arrivato lunedì a Mosca per incontrare il suo omologo russo Vladimir Putin, per discutere delle relazioni Russia-UE e Russia-NATO, nel mezzo della crisi in atto in Ucraina.

© REUTERS / Christophe Van Der Perre

Continua a salire il bilancio delle vittime del ciclone Batsirai in Madagascar. Secondo le autorità locali i morti sono adesso 92. Il bilancio potrebbe peggiorare poiché alcuni villaggi nelle aree più colpite rimangono isolati dal mondo.

Continua a salire il bilancio delle vittime del ciclone Batsirai in Madagascar. Secondo le autorità locali i morti sono adesso 92. Il bilancio potrebbe peggiorare poiché alcuni villaggi nelle aree più colpite rimangono isolati dal mondo. - Sputnik Italia
2/18

Continua a salire il bilancio delle vittime del ciclone Batsirai in Madagascar. Secondo le autorità locali i morti sono adesso 92. Il bilancio potrebbe peggiorare poiché alcuni villaggi nelle aree più colpite rimangono isolati dal mondo.

© AFP 2022 / Joe Giddens / Pool

La Gran Bretagna celebra il Giubileo di Platino di Elisabetta II, la testa coronata più longeva del Paese. Ascesa al trono il 6 febbraio 1962, il suo regno compie oggi 70 anni. Questo sarà il primo anniversario senza il consorte, il principe Filippo, scomparso ad aprile.

La Gran Bretagna celebra il Giubileo di Platino di Elisabetta II, la testa coronata più longeva del Paese. Ascesa al trono il 6 febbraio 1962, il suo regno compie oggi 70 anni. Questo sarà il primo anniversario senza il consorte, il principe Filippo, scomparso ad aprile. - Sputnik Italia
3/18

La Gran Bretagna celebra il Giubileo di Platino di Elisabetta II, la testa coronata più longeva del Paese. Ascesa al trono il 6 febbraio 1962, il suo regno compie oggi 70 anni. Questo sarà il primo anniversario senza il consorte, il principe Filippo, scomparso ad aprile.

© AP Photo / Bruna Prado

"Uno straniero, ma un fratello, che ha pagato il colore della sua pelle". Si mobilita e scende in piazza il Brasile, sull'onda dell'indignazione provocata dalla morte di Moïse Kabagambe: giovane rifugiato congolese, picchiato a morte il 24 gennaio a Rio de Janeiro. Mobilitazioni si sono svolte in contemporanea anche a San Paolo, a Belo Horizone e in altre città. Nella capitale Brasilia i manifestanti si sono riuniti davanti al Ministero degli esteri con degli striscioni che recitavano: "Sangue nero, non una goccia di più".

"Uno straniero, ma un fratello, che ha pagato il colore della sua pelle". Si mobilita e scende in piazza il Brasile, sull'onda dell'indignazione provocata dalla morte di Moïse Kabagambe: giovane rifugiato congolese, picchiato a morte il 24 gennaio a Rio de Janeiro. Mobilitazioni si sono svolte in contemporanea anche a San Paolo, a Belo Horizone e in altre città. Nella capitale Brasilia i manifestanti si sono riuniti davanti al Ministero degli esteri con degli striscioni che recitavano: "Sangue nero, non una goccia di più". - Sputnik Italia
4/18

"Uno straniero, ma un fratello, che ha pagato il colore della sua pelle". Si mobilita e scende in piazza il Brasile, sull'onda dell'indignazione provocata dalla morte di Moïse Kabagambe: giovane rifugiato congolese, picchiato a morte il 24 gennaio a Rio de Janeiro. Mobilitazioni si sono svolte in contemporanea anche a San Paolo, a Belo Horizone e in altre città. Nella capitale Brasilia i manifestanti si sono riuniti davanti al Ministero degli esteri con degli striscioni che recitavano: "Sangue nero, non una goccia di più".

© AFP 2022 / Jalaa Marey

Una donna israeliana porta il suo cane lungo la recinzione di confine con la Giordania dopo aver fatto il bagno in una piscina termale che la gente del posto chiama Ein Jones, il 5 febbraio 2022 .

Una donna israeliana porta il suo cane lungo la recinzione di confine con la Giordania dopo aver fatto il bagno in una piscina termale che la gente del posto chiama Ein Jones, il 5 febbraio 2022 . - Sputnik Italia
5/18

Una donna israeliana porta il suo cane lungo la recinzione di confine con la Giordania dopo aver fatto il bagno in una piscina termale che la gente del posto chiama Ein Jones, il 5 febbraio 2022 .

© REUTERS / Tom Brenner

L'attrice Angelina Jolie a Capitol Hill il 9 febbraio, ha esortato il Senato d’America ad approvare celermente una nuova versione del Violence Against Women Act, la legge sulla violenza contro le donne.

L'attrice Angelina Jolie a Capitol Hill il 9 febbraio, ha esortato il Senato d’America ad approvare celermente una nuova versione del Violence Against Women Act, la legge sulla violenza contro le donne.  - Sputnik Italia
6/18

L'attrice Angelina Jolie a Capitol Hill il 9 febbraio, ha esortato il Senato d’America ad approvare celermente una nuova versione del Violence Against Women Act, la legge sulla violenza contro le donne.

© AFP 2022 / Dave Chan

Il sindaco di Ottawa Jim Watson ha dichiarato lo stato di emergenza in città a causa delle proteste in corso contro le restrizioni per il Covid-19 e l'obbligo vaccinale.

Il sindaco di Ottawa Jim Watson ha dichiarato lo stato di emergenza in città a causa delle proteste in corso contro le restrizioni per il Covid-19 e l'obbligo vaccinale. - Sputnik Italia
7/18

Il sindaco di Ottawa Jim Watson ha dichiarato lo stato di emergenza in città a causa delle proteste in corso contro le restrizioni per il Covid-19 e l'obbligo vaccinale.

© AFP 2022 / Karim Sahib

Gli uomini a cavallo al tramonto ad Abu Dhabi, l'8 febbraio 2022.

Gli uomini a cavallo al tramonto ad Abu Dhabi, l'8 febbraio 2022. - Sputnik Italia
8/18

Gli uomini a cavallo al tramonto ad Abu Dhabi, l'8 febbraio 2022.

© AFP 2022 / Petras Malukas

Il vice segretario generale della Nato, Mircea Geoana, è arrivato in Lituania per celebrare il quinto anniversario della presenza avanzata della Nato nel Paese.

Il vice segretario generale della Nato, Mircea Geoana, è arrivato in Lituania per celebrare il quinto anniversario della presenza avanzata della Nato nel Paese. - Sputnik Italia
9/18

Il vice segretario generale della Nato, Mircea Geoana, è arrivato in Lituania per celebrare il quinto anniversario della presenza avanzata della Nato nel Paese.

© AP Photo / Juan Karita

Una donna si esibisce durante la sfilata di Carnevale a La Paz, in Bolivia.

Una donna si esibisce durante la sfilata di Carnevale a La Paz, in Bolivia. - Sputnik Italia
10/18

Una donna si esibisce durante la sfilata di Carnevale a La Paz, in Bolivia.

© AFP 2022 / Hazem Bader

Una donna cerca di parlare con gli agenti delle forze di sicurezza israeliane che sparano proiettili di gomma per disperdere i lanciatori di pietre palestinesi nel mezzo degli scontri nella città di Hebron, in Cisgiordania, il 9 febbraio 2022.

Una donna cerca di parlare con gli agenti delle forze di sicurezza israeliane che sparano proiettili di gomma per disperdere i lanciatori di pietre palestinesi nel mezzo degli scontri nella città di Hebron, in Cisgiordania, il 9 febbraio 2022.  - Sputnik Italia
11/18

Una donna cerca di parlare con gli agenti delle forze di sicurezza israeliane che sparano proiettili di gomma per disperdere i lanciatori di pietre palestinesi nel mezzo degli scontri nella città di Hebron, in Cisgiordania, il 9 febbraio 2022.

© REUTERS / Kathleen Flynn

La parata intergalattica di Krewe di Chewbacchus si svolge durante il carnevale a New Orleans, Stati Uniti, il 5 febbraio 2022.

La parata intergalattica di Krewe di Chewbacchus si svolge durante il carnevale a New Orleans, Stati Uniti, il 5 febbraio 2022. - Sputnik Italia
12/18

La parata intergalattica di Krewe di Chewbacchus si svolge durante il carnevale a New Orleans, Stati Uniti, il 5 febbraio 2022.

© AFP 2022 / Marty Melville

Le manifestazioni contro le restrizioni del Covid-19 a Wellington, Nuova Zelanda.

Le manifestazioni contro le restrizioni del Covid-19 a Wellington, Nuova Zelanda. - Sputnik Italia
13/18

Le manifestazioni contro le restrizioni del Covid-19 a Wellington, Nuova Zelanda.

© Farnesina

Luigi Di Maio incontra la consigliera Speciale del Segretario Generale ONU Stephanie Williams.

Luigi Di Maio incontra la consigliera Speciale del Segretario Generale ONU Stephanie Williams. - Sputnik Italia
14/18

Luigi Di Maio incontra la consigliera Speciale del Segretario Generale ONU Stephanie Williams.

© AP Photo / Salvatore Allegra

Nuova eruzione dell’Etna: l’Osservatorio Etneo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia (INGV) ha registrato ieri notte il picco dei processi vulcanici intorno alle ore 2️2 per poi lentamente decrescere in intensità intorno alla mezzanotte.

Nuova eruzione dell’Etna: l’Osservatorio Etneo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia (INGV) ha registrato ieri notte il picco dei processi vulcanici intorno alle ore 2️2 per poi lentamente decrescere in intensità intorno alla mezzanotte. - Sputnik Italia
15/18

Nuova eruzione dell’Etna: l’Osservatorio Etneo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia (INGV) ha registrato ieri notte il picco dei processi vulcanici intorno alle ore 2️2 per poi lentamente decrescere in intensità intorno alla mezzanotte.

© Sputnik . Aleksei Filippov / Vai alla galleria fotografica

La quindicenne pattinatrice russa Kamila Valieva, partecipante alle Olimpiadi di Pechino, è risultata ripetutamente negativa ai test anti-doping effettuati prima e dopo l'unico test positivo di dicembre, ha affermato il Comitato olimpico russo (ROC). In precedenza, l'Agenzia internazionale per i test anti-doping (ITA) aveva riferito che il test della Valieva, effettuato il 25 dicembre 2021, è risultato positivo alla trimetazidina, farmaco per il cuore, vietato dal CIO perché migliora la resistenza e l'efficienza del flusso sanguigno. L'Agenzia russa anti-doping (RUSADA) ha temporaneamente sospeso l'atleta dalle esibizioni e dagli allenamenti, ma il 9 febbraio la sospensione è stata revocata.

La quindicenne pattinatrice russa Kamila Valieva, partecipante alle Olimpiadi di Pechino, è risultata ripetutamente negativa ai test anti-doping effettuati prima e dopo l'unico test positivo di dicembre, ha affermato il Comitato olimpico russo (ROC). In precedenza, l'Agenzia internazionale per i test anti-doping (ITA) aveva riferito che il test della Valieva, effettuato il 25 dicembre 2021, è risultato positivo alla trimetazidina, farmaco per il cuore, vietato dal CIO perché migliora la resistenza e l'efficienza del flusso sanguigno. L'Agenzia russa anti-doping (RUSADA) ha temporaneamente sospeso l'atleta dalle esibizioni e dagli allenamenti, ma il 9 febbraio la sospensione è stata revocata. - Sputnik Italia
16/18

La quindicenne pattinatrice russa Kamila Valieva, partecipante alle Olimpiadi di Pechino, è risultata ripetutamente negativa ai test anti-doping effettuati prima e dopo l'unico test positivo di dicembre, ha affermato il Comitato olimpico russo (ROC). In precedenza, l'Agenzia internazionale per i test anti-doping (ITA) aveva riferito che il test della Valieva, effettuato il 25 dicembre 2021, è risultato positivo alla trimetazidina, farmaco per il cuore, vietato dal CIO perché migliora la resistenza e l'efficienza del flusso sanguigno. L'Agenzia russa anti-doping (RUSADA) ha temporaneamente sospeso l'atleta dalle esibizioni e dagli allenamenti, ma il 9 febbraio la sospensione è stata revocata.

© AP Photo / Valentina Petrova

Santa Messa per la 'santificazione del miele' durante il 'giorno del miele' a Blageovgrad, Bulgaria.

Santa Messa per la 'santificazione del miele' durante il 'giorno del miele' a Blageovgrad, Bulgaria. - Sputnik Italia
17/18

Santa Messa per la 'santificazione del miele' durante il 'giorno del miele' a Blageovgrad, Bulgaria.

© AFP 2022 / John Wessels

Il Senegal vince la Coppa dʼAfrica 2020. Questo trionfo del Senegal è storico non solo perché è il primo, dopo le finali perse nel 2002 e nel 2019 rispettivamente con Camerun e Algeria, ma anche per l'enorme balzo effettuato nel ranking Fifa. Il successo nella rassegna continentale ha permesso infatti alla nazionale allenata da Aliou Cissé di salire fino alla 18esima posizione, un traguardo senza precedenti.

Il Senegal vince la Coppa dʼAfrica 2020. Questo trionfo del Senegal è storico non solo perché è il primo, dopo le finali perse nel 2002 e nel 2019 rispettivamente con Camerun e Algeria, ma anche per l'enorme balzo effettuato nel ranking Fifa. Il successo nella rassegna continentale ha permesso infatti alla nazionale allenata da Aliou Cissé di salire fino alla 18esima posizione, un traguardo senza precedenti. - Sputnik Italia
18/18

Il Senegal vince la Coppa dʼAfrica 2020. Questo trionfo del Senegal è storico non solo perché è il primo, dopo le finali perse nel 2002 e nel 2019 rispettivamente con Camerun e Algeria, ma anche per l'enorme balzo effettuato nel ranking Fifa. Il successo nella rassegna continentale ha permesso infatti alla nazionale allenata da Aliou Cissé di salire fino alla 18esima posizione, un traguardo senza precedenti.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала