Scoperto un nuovo pianeta orbitante attorno a Proxima Centauri, la stella più vicina al Sole

© Foto : NASAIl sistema solare
Il sistema solare - Sputnik Italia, 1920, 10.02.2022
Seguici suTelegram
Un’equipe di ricercatori internazionali, in collaborazione con l’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf), ha scoperto un nuovo piccolo pianeta che gravita attorno all’orbita di Proxima Centauri, la stella più vicina al sistema solare.
La sensazionale scoperta del gruppo di ricercatori internazionali è stata recentemente pubblicata sulla rivista Astronomy & Astrophysics e ha rivelato al mondo la presenza di un piccolo pianeta nell’orbita di Proxima Centauri, il terzo tra i pianeti scoperti che gravitano intorno alla stella.
Il pianeta, chiamato Proxima d, sarebbe il più 'leggero' dei tre, con una massa stimata pari a circa un quarto di quella della Terra.

“Il pianeta è collocato tra la stella e la zona abitabile, l'ipotetica fascia attorno a una stella dove può esistere acqua liquida sulla superficie di un pianeta, e impiega solo cinque giorni per completare l’orbita intorno a Proxima Centauri”, ha dichiarato il dottor Mario Damasso, ricercatore dell’Inaf convolto nel progetto di ricerca.

Oltre a questo corpo celeste, nel corso di questi ultimi anni sono stati scoperti altri due pianeti: Proxima b nel 2016 e Proxima c scoperto nel 2020.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала